Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Canottaggio, la rappresentativa del Friuli Venezia Giulia agli Croatia Open 2017

La rappresentativa under 14 ed under 16 del Friuli Venezia Giulia parteciperà agli Croatia Open 2017, uno degli eventi remieri più gettonati in Europa in questa parte della stagione

Partirà venerdì prossimo alle 13,00, la rappresentativa under 14 ed under 16 del Friuli Venezia Giulia, che sabato e domenica parteciperà agli Croatia Open 2017, sul campo di regata dello Jarun, alle porte di Zagabria, in uno degli eventi remieri più gettonati in Europa in questa parte della stagione, organizzato dalla Federazione Croata di canottaggio assieme alla Federazione zagabrese ed il RC Croatia.

Un'iniziativa, quella del Presidente Massimiliano D'Ambrosi, che vede una squadra di 20 vogatori e vogatrici dai 14 ai 16 anni, impegnati con i colori regionali, ma soprattutto, a spese del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia, in un evento internazionale di notevole spessore agonistico, che ha lo scopo di amalgamare il gruppo in vista dei prossimi impegni in cartello per la rappresentativa, facendo nel contempo esperienza su uno dei campi di regata in passato sede di Mondiali ed Universiadi. Le gare inizieranno sabato alle 8,00 con le batterie ed alle 14,00 partiranno le finali in 20 specialità: la prima sarà il doppio femminile under 14, e l'ultima l'otto universitario maschile. Alla domenica l'orario rimarrà invariato, le discipline saranno 19, ma inizierà il doppio under 14 maschile e concluderà l'otto universitario femminile.

La squadra del Friuli Venezia Giulia sarà composta da 17 atleti (4 under 14 e 13 ragazzi), 6 femmine e 11 maschi, in rappresentanza di Saturnia (8), Pullino (5), Sgt (1), Timavo (1), Ausonia (1), e San Giorgio (1), oltre ai 3 tecnici della CTR Gioia, Brugnera e Candotti, ed il Presidente D'Ambrosi, partiranno venerdì alle 13,00, alla volta di Zagabria (distante circa 3 ore da Trieste), per partecipare alla 34° edizione dei Croatia Open, un'occasione ghiotta per i giovanissimi oltre che per gareggiare su un prestigioso campo di gara internazionale, vedere all'opera i migliori specialisti del remo, ad iniziare dai croati Sinkovic Brothers.

Della rappresentativa ragazzi, reduce dai I Meeting Nazionale di Piediluco, sarà in gara il gruppetto femminile del Saturnia sul gradino più alto del podio nel 2 senza e 4 senza, e bronzo nel 4 di coppia Costa, Goina, Dorci, Ligotti, e della stessa società, il 2 senza di Leonardo ed Andrea Verrone, 4° nella finale del 2 senza ragazzi. Ancora dei finalisti al Meeting Nazionale: il 4 senza della Pullino di Abrami, Dionis, Castiglione e Drago, 7° sul lago umbro, ed i finalisti B del doppio Fulginiti (Timavo) e Bagolin (Ausonia) e del singolo Cepile (San Giorgio).

Di quella under 14, gareggeranno i migliori cadetti regionali, in singolo ed in doppio: Volponi (Sgt) e Mitri (Saturnia) tra le femmine, Serafino (Pullino) e Clagnaz (Saturnia) tra i maschi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, la rappresentativa del Friuli Venezia Giulia agli Croatia Open 2017

TriestePrima è in caricamento