Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport

Canottaggio: il 4 senza pesi leggeri ai mondiali in Florida

Finale diretta domenica 1° ottobre per il 4 senza pesi leggeri “triestino” di Sfiligoi, Tedesco, Duchich (Saturnia) e Barbaro (Tirrenia Todaro) ed “exibition race”, disputata lunedì, alla quale ogni nazione poteva decidere se partecipare e scoprire le proprie carte, provando il campo di gara e lo stress di una competizione mondiale o non farlo.
La barca azzurra sceglieva la prima strada che la vedeva opposta alla barca più pericolosa delle finaliste: la Russia campione d'Europa, battendola nettamente con una barca di vantaggio.

«Oggi abbiamo gareggiato nella "exibition race"»,  racconta Lorenzo Tedesco il numero 2 del 4 senza pesi leggeri, «In questa exibition eravamo ai blocchi di partenza solo noi e Russia in quanto gli altri hanno deciso di non partecipare. La gara è andata bene, abbiamo fatto ciò che ci eravamo prefissati e questo è già un ottimo segnale di compattezza dell'equipaggio».
Appuntamento a domenica 1° ottobre alle 16,12 locali per la finalissima contro Stati Uniti, Cina, Germania, Ungheria, Russia ed Italia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio: il 4 senza pesi leggeri ai mondiali in Florida

TriestePrima è in caricamento