Sport

Canottaggio: alla Standiana quasi tutte le società del Fvg, primeggia il Saturnia

Prove generali per il canottaggio che conta domenica alla Standiana alle porte di Ravenna per quasi tutte le società regionali del Fvg, che rappresentavano un terzo degli 850 atleti scesi in acqua sul campo romagnolo.
Era il Saturnia che faceva la parte del leone in tutte le categorie, con un medagliere che strizzava l'occhio alla prima posizione in classifica con i 15 ori, 9 argenti e 7 bronzi, a dimostrazione di una squadra forte in tutti i comparti dai più giovani ai senior, e con diversi equipaggi migliorati da inizio stagione e con tutte le carte in regola per i prossimi appuntamenti importanti. Bene i due due senza ragazzi sia al maschile con i fratelli Verrone che al femminile con Costa e Zerboni protagoniste annunciate dei prossimi campionati di categoria.
In crescita il 4 senza junior di Colognatti, De Rogatis, Natali, Tommasini come anche il settore senior chiamato all'improbo compito di confermare la leadership delle scorse stagioni anche in campo nazionale, in particolare tra i pesi leggeri con Tedesco e Sfiligoi.

Una Ginnastica Triestina con due punti fermi, sui quali il tecnico della Sacchetta Ciriello, sta apportando degli aggiustamenti. Prosegue per la sua strada Starz nella vogata di coppia, primo in doppio con Marcotto e secondo in singolo, mentre la novità viene dal compagno di barca Giurgevich passato al 2 senza in una formazione mista con il genovese Gesmundo, primi a Ravenna senza sovrchie difficoltà, e che potrebbe riservare al prossimo Meeting delle piacevoli sorprese.
Ai muggesani della Pullino, da qualche stagione con una squadra numerosa sia al maschile che al femminile, non rimane che verificare le formazioni più veloci in chiave tricolore, a partire dal 4 senza ragazzi di Abrami, Castiglione, Dionis, Drago, ancora un po' acerbo al primo anno in categoria, ma che potrebbe dire la sua in una finale di campionato, rivelando ambizioni da podio.

Risultati: Oro: singolo 720 allievi C Pobega (Saturnia); Forcellini (Cmm); Dri (San Giorgio); doppio cadetti Clagnaz, Flego (Saturnia); singolo 720 cadette Mitri (Saturnia); singolo cadette Bernobic (Pullino); Volponi (Sgt); singolo 720 allieve C Canetti (Nettuno); Schillani (Saturnia); 4 di coppia senior Ferrio, Ghezzo, Morganti, Duchich (Saturnia); 4 di coppia ragazze Costa, Dorci, Zerboni, Premerl (Saturnia); 4 senza junior Colognatti, De Rogatis, Natali, Tommasini (Saturnia); doppio pesi leggeri Donat, Morosinato (Sgt); 2 senza ragazzi Verrone A., Verrone L. (Saturnia); Castiglione, Dionis (Pullino); doppio ragazze Pengue (Nettuno); 2 senza senior Tedesco, Sfiligoi (Saturnia); doppio junior Starz, Marcotto (Sgt); singolo 720 allieve B2 Gregorutti (Saturnia); singolo 720 allievi B2 Baradel (Ausonia); singolo 720 allievi B1 Cicutin (Lignano); Marvucic (San Giorgio); doppio senior Tedesco, Sfiligoi (Saturnia); 4 senza cadetti Busatto, Carelli, Cok, Krizman (Pullino); 4 di coppia cadetti Clagnaz, Flego, Giglio, Regeni (Saturnia); 2 senza ragazze Costa, Zerboni (Saturnia); singolo pesi leggeri Donat (Sgt), Esposito (Saturnia); doppio junior femminile Corazza/Pellizzari (Ausonia/Trieste); doppio cadette Volponi, Leone (Sgt); doppio allieve C Gottardi, Pahor (Saturnia); 2 senza junior Giurgevich (Sgt); 4 senza ragazzi Abrami, Castiglione, Dionis, Drago (Pullino);

Argento: singolo 720 allievi C Di Stefano (Sgt); Corazza (Ausonia); singolo 720 cadetti Bastia (Pullino); Giglio (Saturnia); doppio cadetti Ruggiero, Pinzini (San Giorgio); singolo 720 cadette Mauro (Lignano); singolo cadette Vogrig (Pullino); singolo 720 allieve C Gottardi (Saturnia); 4 di coppia ragazze Ligotti, Smilovich, Goina, Salci (Saturnia); 4 senza junior Gruden, Bark, Tamburin, Pipolo (Nettuno); singolo junior Starz (Sgt); Fornasaro (Sgt); singolo junior femminile Corazza (Ausonia); singolo ragazzi Cepile (San Giorgio); Pavan (Nettuno); 2 senza senior femminile Millo (Saturnia); doppio ragazze Dorci, Ligotti (Saturnia); 2 senza senior Giurgevich, Secoli (Sgt); 4 di coppia senior femminile Denich (Sgt); doppio allievi C Di Stefano, Forcellini (Cmm/Sgt); Dri, Gregoricchio (San Giorgio); singolo cadetti Trocca (Sgt); doppio ragazzi Pipolo, Pavan (Nettuno); Bagolin, Fulginiti (Ausonia/Timavo); Colognatti, De Rogatis, Natali, Tommasini (Saturnia); doppio cadette: Morrone, Stefanato (Pullino); doppio cadette Bernobic, Vogrig (Pullino); doppio senior femminile: Millo (Saturnia); 2 senza junior femminile Andiloro, Pellizzari (Saturnia/Trieste);

Bronzo: singolo 720 allievi C Morri (Saturnia); singolo 720 cadetti Morando (Pullino); Carelli (Pullino); doppio cadetti Busatto, Krizman (Pullino); singolo 720 cadette Stefanato (Pullino); singolo cadette Bertossi (San Giorgio); singolo 720 allieve C Buzzi (Pullino); singolo junior Marcotto (Sgt); Gottardi (Saturnia); singolo ragazzi Bagolin (Ausonia); Sofianopulo (Nettuno); doppio ragazze Salci, Premerl (Saturnia); doppio junior Benvenuti, Millo (Saturnia); Snidersich, Canciani (Nettuno); singolo 720 allieve B2 Volponi (Sgt); Crnogorac (Sgt); singolo 720 allievi B2 Zaninello (Lignano); singolo 720 allievi B1 Viti (Sgt); doppio allieve B2 Chersi, Mercandel (Pullino); doppio senior Martini (Padova); singolo cadetti Ruggiero (San Giorgio); doppio ragazzi Abrami, Verginella (Pullino); Benvenuti, Verza (Saturnia); doppio cadette Bisiani, Schillani (Saturnia); doppio senior femminile Cozzarini, Denich (Sgt); 2 senza junior Verrone A., Verrone L. (Saturnia); 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio: alla Standiana quasi tutte le società del Fvg, primeggia il Saturnia

TriestePrima è in caricamento