rotate-mobile
Sport

Capo ultras curva Furlan Lorenzo Campanale: «Togliamo il marchio a questa società»

Lo rende noto il leader della curva Furlan Lorenzo Campanale: «Questa mattina ci siamo recati in sala del consiglio comunale e siamo stati accolti da tutti i capigruppo e dal primo cittadino. Abbiamo comunicato la decisione definitiva di togliere lo storico marchio a questa società a partire dal 25 maggio 2015, qualsiasi sia il verdetto finale del giorno precedente

Il capo ultras Lorenzo Campanale continua poi nella sua nota alla nostra redazione: «Tutti gli schieramenti politici hanno preso atto della scelta ed hanno comunicato il loro sostegno in merito a questa sofferta ma doverosa decisione. Essi hanno ribadito e rivendicato l'importanza decisiva della mozione approvata la settimana scorsa in cui è stato affermato ufficialmente che l'intera città, rappresentata politicamente dal consiglio comunale, preme su questa società affinché non faccia orecchie da mercante davanti alle varie offerte d'acquisto e si decida a vendere per il bene della Triestina e di Trieste. Questa è l'unica soluzione possibile per l'intera tifoseria poiché, anche a fronte di aumenti di capitale o ingressi in società di altri imprenditori(anche locali), la decisione rimarrà la medesima».

«Nel proseguimento della discussione è emersa palesemente un'unità d'intenti tra le istituzioni, il CCTC e la Curva Furlan per fare tutto ciò che è possibile ed immaginabile al fine di giungere al suddetto obiettivo. Auspicando la salvezza della nostra amata Triestina ci siamo lasciati con l'impegno di risentirci successivamente al 24 maggio e continuare questa lotta e, se necessario, allargare il più possibile il fronte della contrapposizione a questa proprietà e fare in modo che in questa città non abbiano più nessuno che li sostenga e "niente da gestire"».

Conclude infine il capo della Curva Furlan, Lorenzo Campanale: « Qualora non fosse chiaro a qualcuno noi ribadiamo il nostro sostegno a questa squadra, siamo sempre stati ed ancora saremo vicini a loro fino alla fine! L'appuntamento per tutta la tifoseria è il 24 maggio a Dro alle ore 16, l'obiettivo è riempire il settore, far sentire il nostro calore e raggiungere tutti assieme, squadra e tifoseria, beninteso, la tanto agognata salvezza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capo ultras curva Furlan Lorenzo Campanale: «Togliamo il marchio a questa società»

TriestePrima è in caricamento