Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport Via delle Alpi Giulie 2/1

Caterina Bisiacchi campionessa italiana nei 200 farfalla

Caterina Bisiacchi, classe 2001, vince il titolo Italiano nei 200 farfalla Cadetti ai Criteria Nazionali di Nuoto che si sono svolti a Riccione dal 23 al 28 marzo. L' allieva di Matteo Bianchi vince l'oro in 2.12.41 comandando la gara fin dal passaggio dei 100 metri e chiudendola in testa. Studentessa al liceo scientifico con la passione per la filosofia, da sempre medagliata ai campionati Italiani, finalmente sale sul gradino più alto del podio. Pochi minuti dopo, la più giovane Annapaola Salvato, classe 2004, tocca terza sempre nei 200 farfalla, categoria ragazzi, migliorando di ben 2 secondi il record personale e stabilendo anche la migliore prestazione regionale all time di categoria in 2.17.68. A questi due risultati vanno aggiunti diversi piazzamenti di prestigio tra cui il quinto posto sempre della Salvato nei 100 farfalla, il quinto della capitana della squadra, Letizia Gianeselli classe 2000, nei 200 dorso e l'ottavo nella mezza distanza. Molto bene anche Sara Blasevich nei 400 stile nate 2005, dove vince la seconda serie e risale fino all'ottavo posto finale. Come sempre è numerosa la rappresentativa della Tergeste Nuoto ai Campionati Italiani, ben 12 atleti qualificati in 32 gare individuali e due staffette. I protagonisti di questo campionato sono stati,oltre alke già citate atlete, Federica Nocera (200 dorso), Sara Favalessa (50-100-200 dorso, 200 stile), Giorgia Marussi (4x100 stile, 4x200 stile), Martina Favalessa (100-200 rana), Giacomo Grassi (200 dorso), Francesco Righi (100-200 rana), Alessia Moro (400-800 stile), Elena Salvagnin (400 misti). Numeri che permettono alla Tergeste Nuoto di essere la 25° squadra femminile in Italia, sulle 268 presenti ai campionati, subito dietro ai colossi del nuoto Nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caterina Bisiacchi campionessa italiana nei 200 farfalla

TriestePrima è in caricamento