Sul web dopo 20 anni in edicola: Citysport lancia la sua rivoluzione

L'annuncio era nell'aria da tempo ed è arrivato oggi 26 settembre. Una scelta coraggiosa e capace di guardare al futuro dell'informazione sportiva di qualità

Si dice rivoluzione, si legge Citysport. Lo storico settimanale sportivo più letto a Trieste cambia volto, abbandona il cartaceo e dopo 20 anni approda sul web. Ad annunciare quella che rappresenta una transizione annunciata da tempo è stata la stessa redazione durante una conferenza stampa convocata all’hotel Savoia nella mattinata di oggi 26 settembre.

Al di là dei convenevoli e del racconto giornalistico, la scelta di Marco Cernaz e soci di voler ampliare la propria missione affidandosi all’online manifesta coraggio, visione e quel pizzico di sana follia che ha sempre contraddistinto il principale punto di riferimento nel panorama dell’informazione sportiva di questa città. Nel suo primo ventennio, Citysport ha saputo raccontare l’attività agonistica triestina come nessun altro – “non esistono discipline maggiori o minori, esiste solo lo sport” - in virtù anche e soprattutto di un’autentica vicinanza nei confronti di quella parte sportiva pressoché snobbata dai grandi circuiti giornalistici. 

Citysport.news: vai al sito (link)

“Dare voce a chi non la possiede” è la scommessa – meglio la rivoluzione – lanciata dal quintetto Asta-Cernaz-Lagonigro-Prodani-Urizio, una compagine che è stata in grado di scardinare lo scetticismo degli invidiosi e riempire d’orgoglio chi, a torto, si è sempre considerato sconfitto. “La competizione è un concetto superato” ha affermato Cernaz che, assieme ai suoi soci ed evidenziando la necessità di adattarsi ai tempi correnti, veste la creatura di un abito completamente nuovo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rinnovamento porta con sé il mantenimento dell’impaginato – che sarà scaricabile ogni lunedì gratuitamente sul sito in versione pdf – e si candida, semmai qualcuno sentisse il bisogno di ribadirlo, a diventare la principale tribuna sportiva online dove aggiornarsi, approfondire temi dimenticati ed avere la possibilità di entrare a far parte di una numerosa comunità. Citysport ha narrato la storia sportiva triestina sulla carta stampata negli ultimi 20 anni. L’alba di una nuova era è appena iniziata e l’itinerario è tracciato. Ora basta mettere in moto le gambe, montare in sella o vogare. Le scelte che si compiono nel presente sono dirette conseguenze del passato, sicuramente buoni auspici per il futuro. Tanti auguri Citysport. Benvenuto nel mondo del web.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale davanti al Red Baron: deceduta una ragazza di 22 anni

  • Stop al pieno oltre confine: la Slovenia mette il Fvg in zona rossa

  • Il ricordo di Sara, vittima della strada a soli 22 anni: "Un'anima pura"

  • La Slovenia blocca i viaggi all'estero

  • Scuole, didattica a distanza al 50%: la nuova ordinanza di Fedriga

  • Coronavirus: 334 nuovi casi di cui 141 a Trieste, 3 decessi in Fvg

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento