Venerdì, 19 Luglio 2024
Sport

Coastal rowing: Al "Challenge Prince Albert II" un oro e due argenti per i triestini

Sulla long distance nella prima giornata di gare medaglia d'argento per Milos(vicecampione del mondo 2014 in doppio). Alla domenica, gradino più alto del podio per Milos e medaglia d'argento per Stadari e Panteca

Si è disputata nello scorso week end a Montecarlo (Principato di Monaco), l'XI edizione del Challenge Prince Albert II di coastal rowing, una delle manifestazioni più frequentate in questa nuova disciplina del canottaggio, organizzata dalla Societe Nautique de Monaco, che si candiderà (dopo i mondiali di Lima 2015), per i mondiali di questa disciplina per il 2016.

Due gli equipaggi triestini sulle acque monegasche: il singolo di Andrea Milos (Cmm “N. Sauro”), ed il doppio della Pullino di Alessandro Stadari e Sebastiano Panteca. Un programma, quello del Challenge Prince Albert II, che prevedeva due prove distinte: quella di 6 km al sabato, quella di 3 km alla domenica, con partenza al largo ed arrivo nello splendido porto di Montecarlo.

Sulla long distance della prima giornata di gare, con condizioni meteo impegnative, medaglia d'argento per Milos (vicecampione del mondo 2014 in doppio), e 4° posto per il doppio di Stadari e Panteca alle spalle di due formazioni francesi e dei padroni di casa dell'Aviron Monaco. Alla domenica, gradino più alto del podio per Milos e medaglia d'argento per Stadari e Panteca, alle spalle ancora una volta dei monegaschi padroni di casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coastal rowing: Al "Challenge Prince Albert II" un oro e due argenti per i triestini
TriestePrima è in caricamento