rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Sport

Sistiana Sesljan sconfitto dal Codroipo

I friulani si impongo 3-1 e interrompono la striscia positiva dei "delfini"

Il Sistiana Sesljan torna a casa a mani vuote uscendo confitto dal campo del Codroipo per 3-1. Continua l’emergenza del Sistiana Sesljan, gli infortuni costringono mister Godeas a schierare sempre una formazione diversa domenica dopo domenica, risultando sempre in più rimaneggiata in un campionato di Eccellenza che si sta rivelando impegnativo dal punto di vista degli impegni.

Dal canto suo il Codroipo ha fatto la sua partita a caccia di punti salvezza per tirarsi fuori dalla zona retrocessione. Ne è scaturita una gara quasi a senso unico per i padroni di casa. Nella prima frazione, dopo una iniziale fase di studio, al 9’ si registra la conclusione dal limite di Toffolini che impegna il portiere in tuffo. All’ 11’ conclusione alta di Pramparo dalla destra. Al 15’ Facchinutti dalla sinistra salta Vacchio, il diagonale si spegne sul fondo. Al 19’ sugli sviluppi di un corner, la ribattuta arriva a Toffolini che conclude di poco sopra la traversa. Al 25‘ Facchinutti su punizione conclude alto. Al 30’ Pramparo di testa impegna severamente Colonna sul primo palo. Al 32’ il diagonale al veleno di Cassin viene raccolto sul fondo da Biloslavo. Al 33’ la conclusione da fuori di Bortolussi finisce a lato. Al 35’ sugli sviluppi di out, il diagonale di Toffolini finisce sopra la traversa. Al 38’ il Codroipo passa in vantaggio, la conclusione della sinistra di Toffolini si infila in rete all’incrocio per l’1-0. Al 43’ Cassin in contropiede prova superare Colonna in uscita travolgendolo, nel contrasto la sfera carambola in rete ma l’arbitro annulla la rete per fallo sul portiere. E il primo tempo si conclude con il Coidroipo avanti di un gol. Nella ripresa il Sistiana Sesljan si rende un po’ più propositivo. Nei primi minuti subito una conclusione da fuori di Ruffo che costringe Colonna a respingere in tuffo. Al’ 13’ sugli sviluppi di un corner Facchinutti di testa mette sul fondo. Al 16’ il Codroipo raddoppia, Duca in dribbling serve Ruffo che trova il diagonale vincente, per il 2-0. Al 20’ gran respinta di Colonna sulla conclusione di Toffolini. Al 21’ tentativo di Gotter da fuori area costringe Moretti sul primo palo. Al 22’ tentativo alto per Ruffo. Al 25’ sugli sviluppi di un corner di Vasques, sulla ribattuta c’è un presunto fallo di mani in area non ravvisato dall’arbitro che porta le proteste degli ospiti. Al 31’ la conclusione di Crosato Luca viene deviata in angolo, sul corner viene ribattuta la conclusione di testa di Germani. Al 38’ il Codroipo cala il tris, Ruffo scatta sul filo del fuorigioco e a tu per con Colonna, in uscita, lo fredda per il 3-0. Al 42’ Almberger costringe Munzone a mettere la sfera all’esterno della porta. Al 44’ arriva il gol della bandiera per il Sistiana Sesljan, Colja Erik fa partire una bordata da fuori area finisce nell’angolino basso per il 3-1. Nei minuti di recupero, al 46’ la conclusione di Francioli finisce sul fondo. Dopo cinque minuti di recupero al triplice fischio dell’arbitro fissa il risultato finale di 3-1 in favore della Polisportiva Codroipo che può respirare. Settimana prossima il Sistiana Sesljan torna tra le mura amiche, infatti sabato alle ore 18 ospiteremo il Fiume Veneto Bannia che in questo turno è stato sconfitto per 1-0 dal Chions.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistiana Sesljan sconfitto dal Codroipo

TriestePrima è in caricamento