rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Coppa Italia: Acegas-Tezenis 36-37 a Meta' Gara

La Pallacanestro Trieste Acegas affronta al PalaRubini, per la partita di ritorno del turno di Coppa Italia, la Tezenis Verona. Grazie al colpaccio esterno di giovedì scorso i ragazzi di Dalmasson partono con un vantaggio di 12 punti che non può...

La Pallacanestro Trieste Acegas affronta al PalaRubini, per la partita di ritorno del turno di Coppa Italia, la Tezenis Verona. Grazie al colpaccio esterno di giovedì scorso i ragazzi di Dalmasson partono con un vantaggio di 12 punti che non può ovviamente dare la sicurezza del passaggio del turno ma consente ai biancorossi di gestire la partita con maggior tranquillità; non si deve però perdere la concentrazione in quanto la squadra scaligera è in grado in qualsiasi momento di recuperare il gap.

Presenti sugli spalti circa un migliaio di spettatori ma, si sa, la Coppa Italia non è tanto considerata.

PRIMO QUARTO

Il primo canestro per l'Acegas è firmato da Gandini su splendido assist di Mesceriakov. Con un minibreak di 4-0 e un canestro di Mesceriakov più libero Trieste è avanti 9-4. Buone soluzioni da sotto ma, purtroppo, latita il tiro pesante - 0/7 alla fine del primo quarto e gli scaligeri, grazie a due entrate del play americano Mc Connell ed una tripla di Frassinetti chiudono il primo periodo in parità 17-17

SECONDO QUARTO

Verona mette la testa avanti con Boscagin, pareggia Brown: Boscagin risponde con una tripla e finalmente anche Trieste realizza un tiro pesante con Carra. Verona, con un parziale di 9-3 passa a condurre 31-27. Rispondono i biancorossi con un contropiede di Mastrangelo ed una tripla di Thomas e si riportano avanti di 1. Il quarto finisce con i due liberi di Lawal che consentono ai veneti di chiudere il secondo quarto avanti 37-36.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia: Acegas-Tezenis 36-37 a Meta' Gara

TriestePrima è in caricamento