menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"dei & Jole's Day"; Il Musical Spettacolo Firmato Toc Toc

Devo essere sincero; mi sono presentato al teatro sloveno di via Petronio convinto di assistere al "solito" saggio di fine anno.... credevo si trattasse di una esibizione di ragazzini scatenati con la break dance, qualche pezzo ritmato e via...

Devo essere sincero; mi sono presentato al teatro sloveno di via Petronio convinto di assistere al "solito" saggio di fine anno.... credevo si trattasse di una esibizione di ragazzini scatenati con la break dance, qualche pezzo ritmato e via.

Invece mi sono trovato davanti ad uno spettacolo vero e proprio, un musical messo sù dalla bravura dei maestri della scuola Toc Toc, associazione nata dalla volontà e la passione di Michela Bianco e Valentina Ritossa nel 2008.

E' proprio la bravissima Michela Bianco, insegnante diplomata all'Accademia di Musical MTS di Milano, a curare la direzione artistica dell'associazione, oltre ad essere "in prima linea" nell'insegnamento di varie discipline di ballo.

Il Musical, che questo pomeriggio è stato replicato, si intitola "Dei & Jole's Day" ed ha come protagonista la "bruttina" Jole (Michela Bianco) che, secondo il proprio legale (Zita Fusco), è stata "dimenticata" dagli Dei dell'Olimpo poco inclini a donarle bellezza e doti al momento della sua nascita......

Ma la vera sorpresa dello spettacolo è data dalla performance del giovanissimo Matteo Cernuta (a cui dedicheremo un'intervista nei prossimi giorni); Avvocato difensore degli "Dei", Matteo balla, recita e canta con una verve, una preparazione ed una espressività da far invidia ad un navigato professionista.....

Durante il Musical interagiscono tutti gli allievi delle varie discipline dell'associazione Toc Toc; micro dance, mini dance, Tappoline, Hip Hope Lume, Hip Hope Ma Jo, Hip Hope 11-13, Raganelle, Break Dance, Tap Budine, We Tap, Tup Tap, Tappini, Tizie che Tazza de Tap, Tap Sprint, Tappiste, Teatro e Ora X.

E così con il testo teatrale e la regia di Lele Pistrin, le magie Musicali di Max Cernecca (Maxino) e le scenografie di Monica Kirchmayr, il Musical corre via veloce divertendo il pubblico (tutto esaurito per entrambe le rappresentazioni) e portando alla ribalta il duro lavoro svolto durante l'anno...

Tanti e tutti meritatissimi gli applausi finali, con gli occhi lucidi di tanti genitori e nonni accorsi orgogliosi nel vedere i propri ragazzi esibirsi sul palco, con i maestri della Toc Toc acclamati dai propri allievi.

A me non resta che ringraziare il mio amico Noah Sandro per l'invito; mi ha fatto scoprire una realtà che merita di essere sostenuta e promossa a pieni voti.

CLICCA QUI per vedere altre foto della serata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento