Dino Schorn firma il Trofeo "Città di Terni"

In occasione della prima edizione del trofeo master "Città di Terni" si è cimentato nelle distanze dei 200 e 400 stile libero vincendo tutte e due le prove a livello assoluto.

Esordio stagionale all'aperto per Dino Schorn, mezzofondista triestino portacolori del Delfino Napoli. In occasione della prima edizione del trofeo master "Città di Terni" si è cimentato nelle distanze dei 200 e 400 stile libero - in entrambe le gare è primatista italiano M50 e in quest'ultima era il primo nel ranking mondiale 2018 - vincendo tutte e due le prove a livello assoluto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche se non soddisfatto dai tempi espressi Dino ha firmato le prime due prestazioni tecniche della manifestazione (2'05"58, 975 punti e 4'28"20, 973 punti), seguite dai 953 punti realizzati da Daniela Petracchi della Roma Nuoto nei 100 rana M55 (1'28"20).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: boom di contagi in Croazia, 95 in un giorno

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento