rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Nuova impresa per Dino Schorn, frantumato il record dei 200 stile libero

Il nuotatore triestino ormai ci ha abituati a qualsiasi tipo d'impresa sportiva. Ai campionati regionali di nuoto master che si sono svolti a Trieste, Schorn ha battuto il record che lui stesso aveva stabilito circa una settimana prima

Ormai ci ha abituati ad ogni tipo di impresa, Dino Schorn, il nuotatore triestino capace di far scendere la soglia di ogni limite. Questa volta è toccato al record italiano per quanto riguarda i 200 stile libero. L'atleta che gareggia per i colori de Il Delfino Napoli - Hand Sport ai campionati regionali di nuoto master del FVG svoltisi a Trieste ha ritoccato il primato dei 200 stile libero che lui stesso aveva stabilito sei giorni prima ai campionati regionali toscani di Colle Val d'Elsa.

Il record

Il nuovo limite di 1'59"54 per la categoria M50 - unico record nazionale individuale della rassegna regionale - è risultato essere il secondo crono assoluto della manifestazione preceduto di soli 6 decimi di secondo (1'58"92) da quello del 29enne monfalconese Enrico Cardinale. Dopo un'ora precisa Dino è sceso nuovamente in acqua per gli 800 vincendo la gara a livello assoluto con il tempo di 8'51"41, crono che con 1007 punti tabellari gli è valsa la miglior prestazione tecnica dei campionati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova impresa per Dino Schorn, frantumato il record dei 200 stile libero

TriestePrima è in caricamento