rotate-mobile
Sport

Kung Fu, Dipiazza premia Marco Bazzara: il triestino ha conquistato il podio mondiale per la quinta volta

Il Sindaco Roberto Dipiazza ha voluto premiare l'eccezionale professionalità e bravura dimostrate

Per la quinta volta il triestino Marco Bazzara ha conquistato quest'anno il podio mondiale nella specialità del Kung Fu da combattimento (il Sandà) a Carrara, nel mese di novembre, ai Campionati del Mondo Unificati WTKA. Una vittoria dopo l'altra, grazie alle doti e al talento di Marco, in una disciplina molto dura che il campione triestino esprime al meglio grazie a tattica e velocità e a costanti allenamenti.

Oggi il Sindaco Roberto Dipiazza ha voluto premiare l'eccezionale professionalità e bravura dimostrate «che sono motivo d'orgoglio per tutti noi – ha detto il Sindaco consegnando a Marco - che era accompagnato dal fratello Andrea e dai genitori Franco e Luisa – in segno di riconoscimento per i brillanti risultati e l'impegno sportivo una targa del Comune a onor del titolo appena conseguito con «un grazie di cuore da parte della Città di Trieste».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kung Fu, Dipiazza premia Marco Bazzara: il triestino ha conquistato il podio mondiale per la quinta volta

TriestePrima è in caricamento