menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domani "Ville Aperte in Friuli Venezia Giulia". Visite, Mostre, Concerti, Degustazioni. Ingresso Gratuito

Il primo maggio torna “Ville Aperte in Friuli Venezia Giulia” con l’apertura straordinaria al pubblico delle splendide dimore private a nord-est del Friuli Venezia Giulia, in un’area paesaggisticamente magnifica che si estende nei territori dei...

Il primo maggio torna "Ville Aperte in Friuli Venezia Giulia" con l'apertura straordinaria al pubblico delle splendide dimore private a nord-est del Friuli Venezia Giulia, in un'area paesaggisticamente magnifica che si estende nei territori dei comuni organizzatori: Buttrio, Manzano, Corno di Rosazzo, Pavia di Udine, Pradamano e Premariacco. La giornata è arricchita da concerti, mostre e degustazioni in villa, mentre i numerosi ristoranti e agriturismi del territorio propongono piatti speciali e menù eccellenti di tradizione friulana. LA STORIA
Il patrimonio storico-artistico e architettonico italiano costituisce il 70% dei beni culturali mondiali, è parte essenziale dell'identità culturale di questo paese e ne rappresenta l'insostituibile memoria storica e sociale che deve essere tramandata alle generazioni future.

Le Ville, in particolare, sono veri musei di storia e arte e inoltre d'inestimabile cultura familiare. Entrare in queste dimore significa penetrare i segni che il tempo ha lasciato sul territorio come pietre miliari di un cammino. Ogni aspetto di queste residenze parla di vita e del progresso dell'uomo.

Nobili nel carattere e pari per grazia e magnificenza, le Ville tra Veneto e Friuli hanno lasciato senza parole il più eloquente dei conoscitori.

Imitate dentro e fuori i confini d'Italia fino all'Ottocento, il loro significato è rimasto sostanzialmente inalterato per oltre duemila anni, da quando fu elaborato dai Patrizi dell'antica Roma.

E' il mondo romano di fatti che genera la "cultura di villa", il cui programma sarà splendidamente precisato nel Rinascimento in area veneta da Andrea Palladio.

PROGRAMMA
Le seguenti ville sono aperte al pubblico il 1 maggio 2013:
Casa Peruzzi, via Beltrame, 18, Caminetto di Buttrio (Ud)
Castello di Buttrio, via Morpurgo, 7, Buttrio (Ud)
Giardino di Casa Deganutti - Mulloni, via Cividale, 28, Buttrio (Ud)
Villa Dragoni Danieli, via Florio, 18, Buttrio (Ud)
Villa di Toppo Florio, via Morpurgo, 2, Buttrio (Ud)
Villa Butussi, via San Martino, 29, Visinale di Corno di Rosazzo
Casa Forte Nussi Deciani, via dei Ronchi, 12, Case di Manzano (Ud)
Villa Romano, via S. Tommaso, 8, Case di Manzano (Ud)
Villa Agricola Pighin, via della S.S. Trinità, 1, Risano di Pavia di Udine
Villa Caiselli Carlutti, via della Ferrovia, 1, Cortello di Pavia di Udine
Villa Frattina Caiselli, piazza della Vittoria, Percoto di Pavia di Udine
Villa Caimo Dragoni, via Libertà, 4, Lovaria di Pradamano (Ud)
Rocca Bernarda, via Rocca Bernarda, 27, Ipplis di Premariacco (Ud)

Sono inoltre visitabili i seguenti siti:
Abbazia di Rosazzo, piazza Abbazia, 5, Manzano (Ud)
Area Archeologica Castello di Manzano, via Belvedere, Manzano (Ud)
Chiesetta SS. Trinità, via SS. Trinità, Risano di Pavia di Udine (Ud)
Mulino Cainero, via Paolo Diacono, 1, Visinale dello Judrio (Ud)

Per informazioni:
I-mobile: +39 347 2522221
E-mail: itineraria@itinerariafvg.it
Website: https://www.itinerariafvg.it

VILLE APERTE
in Friuli Venezia Giulia
1 Maggio 2013
Orari di apertura delle ville 10.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00.
Le visite guidate partono ogni ora dalle:
10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00

La manifestazione si conclude alle ore 18.00
Partecipazione gratuita

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Via libera alle visite agli ospiti delle Rsa: ecco le regole

  • Cronaca

    Covid: in Fvg 90 nuovi casi, nessun decesso a Trieste

  • Cronaca

    Incendio in via Belpoggio: evacuato lo stabile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento