menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eccellenza, il Kras batte il temibile Chions per 2-1

Bellissima e meritata vittoria per il Kras Repen che nella sesta giornata del campionato di Eccellenza regola per 2-1 il temibile Chions

Bellissima e meritata vittoria per il Kras Repen che nella sesta giornata del campionato di Eccellenza regola per 2-1 il temibile Chions.

Nella prima frazione in campo si vedono solamente i biancorossi di mister ?logar che al 30' sbloccano il match con un preciso colpo di testa di Pahor su punizione di Salkic. Appena due minuti dopo il raddoppio ad opera di Petracci, dopo un ottimo scambio sull'asse Smrtnik-Petracci.

Nella ripresa i friulani si fanno vedere con più insistenza dalle parti di D'Agnolo: l'ex Corvaglia, Paolucci e Verillo mancano il gol.

Dopo un tiro di Stancic che sfiora il palo più lontano, nel finale di gara Verillo insacca finalizzando un'azione insistita in area.

Nei cinque minuti di recupero il Kras non si fa sorprendere e porta a casa tre punti importanti per la classifica.

KRAS REPEN-CHIONS 2-1

MARCATORI: pt 30' Pahor, 32' Petracci, st 40' Verillo.

KRAS REPEN: D'Agnolo, Salkic, Racman (st 15' Simeoni), Carlevaris, Pahor, Spetic, Tawgui, Sgorbissa, Smrtnik, Petracci (st 37' Vascotto), Stancic (st 40' Kocman). Allenatore-Trener: ?logar.

CHIONS: De Zordo, Vettoretto, Pighin, Sombra (st 40' Missana), Paolucci, Visentin, Coulibaly, Caruso (st 35' Pecile), Cinat (st 8' Chiusso), Corvaglia, Verillo. Allenatore-Trener: Sante.

ARBITRO: Matteo Cristin di Cervignano; assistenti-Smordoni e Smolari di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento