rotate-mobile
Sport

Eccellenza, inizio in salita per le triestine

Lo Zaule pareggia 1-1, sconfitte le altre 4 triestine

Un solo punto totalizzato dalle cinque squadre triestine che militano nel campionato regionale di Eccellenza, di cui si è svolta oggi la prima giornata della stagione 2022/2023. Sono i viola dello Zaule gli unici a evitare la sconfitta: i ragazzi allenati da Riccardo Carola impattano per 1-1 in casa contro i pordenonesi del Comunale Fiume Bannia. Gara tesa ed equilibrata, per i padroni di casa Crevatin ha risposto alla marcatura di Manzato.

Cade il Chiarbola Ponziana a cui non basta il solito Lionetti per evitare la sconfitta casalinga contro la Juventina, a segno con Selva e Piscopo per l'1-2 finale. Superato davanti ai propri tifosi il Kras, che cede il passo alla Pro Cervignano Muscoli in gol due volte con Serra e Bertoli che sanciscono il definitivo 0-2. Sconfitta esterna in quel di Gorizia per il San Luigi. Pro Gorizia avanti 3-0 con la doppietta di Msafti e il gol di Samotti. Nel recupero Vagelli rende meno amaro il passivo per la compagine biancoverde del presidente Ezio Peruzzo (3-1 il finale). Sconfitta pesante a Visogliano per il Sistiana Sesljan di Godeas, che non non riesce a trovare la via del gol e crolla sotto i colpi di un ottimo Chions. Marcature di Valenta (doppietta) e De Anna.

Tutti i risultati della 1ª giornata (domenica 4 settembre) Brian Lignano - Spal Cordovado 1-2, Chiarbola Ponziana Calcio - Juventina 1-2, Kras Repen - Pro Cervignano Muscoli 0-2, Pro Fagagna - Forum Julii 3-1, Pro Gorizia - San Luigi 3-1, Sistiana Sesljan - Chions 0-3, Tamai - Sanvitese 3-1, Tricesimo - Maniago Vajont 0-2, Virtus Corno - Codroipo 0-1, Zaule Rabuiese - Comunale Fiume Bannia 1-1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, inizio in salita per le triestine

TriestePrima è in caricamento