Sport

Edera-Tigers: sabato duello di fuoco per il passaggio in A

Giocherà in casa l’Edera Trieste contro i cugini del Tergeste Coralimpianti per la risolutiva gara 3 dei play off del campionato nazionale di serie B.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

La vittoria consegnerà uno dei due team alla gloria, con l’accesso alla massima serie, mentre l’altro dovrà consolarsi con l’antico proverbio: l’importante non è vincere, ma partecipare. E’ una sfida di fuoco perché entrambi i team hanno condotto una stagione esemplare, in cui, solo per differenza reti l’Edera Trieste ha chiuso in testa alla regular season. Le due squadre si conoscono bene, giocano nello stesso impianto, dove sono nate e cresciute, ma praticano un hockey diverso. Coach McAdams, il responsabile tecnico dei Tigers, è un ghiacciaiolo nato nella Grande Mela e negli ultimi dieci anni ha allenato in Turchia, ha impostato un gioco basato sul pressing asfissiante per la riconquista del disco, tiri da fuori area, mettendo sempre un uomo davanti al portiere per lo screening e il rimbalzo. Ogni volta che hanno il disco i giocatori devono cercare la soluzione d'attacco immediata. Insomma un gioco d’ispirazione da hockey su ghiaccio. Coach Florean è invece triestino indigeno servolano, pioniere dell’Hockey in line della capitale giuliana, che ha cresciuto il suo team in via Boegan fin dalle giovanili, al contrario gioca sul possesso del disco, grazie alla tecnica dei suoi giocatori. Rallentare prima ed accelerare il gioco con partenze improvvise, cercando il fraseggio nello slot avversario, tirando solo quando c'è una chiara occasione. Un tattica più specifica del roller. Sarà duello all’ultimo disco questo derby giuliano alla sua terza ed ultima funzione, per questa stagione, in cui un team solo sopravviverà. Appuntamento per gara 3 sabato 15 maggio alle 20,30 per il match che vale la serie A. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale youtube ufficiale della FISR. https://www.youtube.com/watch?v=GaMZGo4JYPM “Siamo i due team più forti della serie B quest’anno. La resistenza mentale per tutti i 40 minuti di gioco sarà la chiave fondamentale per vincere questa gara.” Dichiarazione di Axel Cocozza, capitano di Edera Trieste. Addetto stampa Massimiliano Cocozza. Aggiornamenti e live score su https://hockeyinline.fisr.it/ @fisr @Hockeyinlineitalia.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edera-Tigers: sabato duello di fuoco per il passaggio in A

TriestePrima è in caricamento