“Cmg Tennis Cup”, Elisabetta Cocciaretto trionfa sui campi di Padriciano

La giovane tennista azzurra vince il torneo Itf femminile da 25.000 dollari superando in una finale a senso unico l’elvetica Susan Bandecchi.

Elisabetta Cocciaretto si aggiudica sui campi di Padriciano la settima edizione della “Cmg Tennis Cup”, torneo Itf femminile da 25.000 dollari, superando in una finale a senso unico l’elvetica Susan Bandecchi. A fine gara la svizzera ha dichiarato sportivamente “Complimenti a Elisabetta che mi ha sovrastata dall’inizio alla fine senza darmi il tempo di reagire”.

Il match è sembrato subito in discesa per Cocciaretto che ha sempre comandato il gioco riuscendo ad acciuffare punti anche quando sembrava in difficoltà. Maggior profondità e velocità di braccio hanno fatto sembrare un’ottima giocatrice come Bandecchi succube nel gioco, soprattutto nel secondo set terminato 6/1. Nella prima frazione il gioco è stato meno equilibrato di quanto non dica il 6/3 finale.

Per la giovane azzurra di Ancona è il primo successo in un 25.000 dollari dopo la finale di Torino e la semifinale di Bagnatica. Cocciaretto era balzata agli onori delle cronache con la semifinale agli Australian Open junior. “Ringrazio tutta l’organizzazione e sono contentissima di questo successo che mi dà grande fiducia per il finale di stagione”. Da segnalare che nelle sette edizioni fin qui disputate la “Cmg Tennis Cup” è stata sempre vinta da tenniste italiane.

Al termine si sono svolte le premiazioni alla presenza del Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, dei presidenti della Fit FVg, della Polisportiva San Primo e del Tct, rispettivamente, Antonio De Benedittis, Alfredo Ghira e Francesco Franzin. De Benedittis ha accostato il successo di quest’anno della Cocciaretto a Trieste a quello di Flavia Pennetta nel 1999 a Grado, auspicando così che il tennis azzurro abbia trovato una nuova “reginetta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Nuovi concorsi in Comune: aperti 8 posti a tempo indeterminato

Torna su
TriestePrima è in caricamento