Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Ennesimo pareggio al "Rocco": Triestina-Belluno si conclude 2-2.

16.50 - la Triestina, in vantaggio con Rocco, viene raggiunta e superata dalla squadra veneta ma riesce, ancora con Rocco, a riacciuffare al 35° almeno il pareggio.

La Triestina raccoglie un punto casalingo contro la formazione del Belluno. Squadra alabardata però sempre più Rocco-dipendente, unico giocatore che, attualmente, riesce veramente a creare le maggiori difficoltà alle difese avversarie. Sono infatti sue le realizzazioni rispettivamente del vantaggio alabardato nel primo tempo e del pareggio a dieci minuti dalla fine. Non impeccabile quest’oggi la difesa alabardata, che ha ballato in diverse occasioni ed ha rischiato, nel finale, di subire la rete beffa per uno sciagurato rinvio di Di Piero. Applausi comunque per i  ragazzi alabardati, che hanno recuperato con il cuore e la tenacia una partita contro l’ordinata formazione veneta.  Però, pur essendo la Triestina in serie positiva nel 2015, questa serie di pareggi allontanano gradualmente la zona della salvezza diretta.

PRIMO TEMPO

4°: prima occasione pericolosa per gli ospiti con una conclusione in area di Mosca, bloccata a terra da Di Piero.

6°: risponde la Triestina con un tiro di Milicevic, smorzato in angolo dalla difesa veneta. Dal corner conclusione alta di Loperfido.

9°: ancora una conclusione in porta di Loperfido: il tiro è debole ed è agevolmente parato da Schincariol.

13°: Triestina in vantaggio con Rocco che spizzica in area un pallone proveniente da sinistra e lo devia in porta quel tanto che basta per infilarlo alla destra di Schincariol.

15°: punizione per gli ospiti dal limite dell’area: palla oltre la traversa.

17°: Belluno vicino al pareggio: su indecisione della difesa alabardata tiro di Corbanese deviato che attraversa l’area piccola e finisce in calcio d’angolo. Nessuno sviluppo sul corner.

19°: ammonito Bedin per fallo di mano considerato volontario.

31°: ammonito Celli per gioco scorretto. Sul conseguente calcio di punizione pareggio del Belluno con Merli Sala. Proteste alabardate per un presunto fallo di mano ospite.

43°: ancora un disimpegno errato della difesa alabardata, concluso con un tiro di Miniati, bloccato da Di Piero.

45°: nessun recupero concesso dall’arbitro Cudini di Fermo.

SECONDO TEMPO

5°: Triestina vicina al vantaggio: cross di Bedin che il portiere smanaccia, arrriva Proia che però commette fallo sul portiere e l’azione sfuma.

6°: ammonito Pellicanò per gioco scorretto.

7°: ancora Triestina con Rocco che, marcato strettamente,riesce comunque a colpire di testa. Il portiere si trova il pallone tra le mani. Sul ribaltamento di fronte tiro del Belluno di poco a lato.

11°: Ospiti pericolosi con un tiro di Pellicanò, che Di Piero devia in angolo.

12°: ancora Belluno pericoloso in area alabardata: Di Piero smanaccia ma la palla rimane in area e la difesa triestina sbroglia con affanno.

16°: la Triestina sostituisce Celli con Gusella e Proia con Giannetti.

19°: Belluno in vantaggio con Masoch, che raccoglie di testa una punizione calciata da Miniati e batte Di Piero.

26°: ammonito Fiore per gioco scorretto.

27°: la Triestina sostituisce Bedin con Aquilani.

28°: tiro al volo dal limite di Miniati, di poco sul fondo.

30°: calcio di punizione per l’Unione da posizione estremamente interessante: il tiro di Milicevic batte sulla traversa e il pallone viene successivamente allontanato dalla difesa veneta.

35°: pareggio dell’Unione con  Rocco, abile a raccogliere un pallone spedito in area da Crosato ed a battere di prepotenza Schincariol.

37°: ammonito Pescosta per fallo su Rocco.

40°: il Belluno sostituisce Miniati con Radrezza.

41°: pasticcio colossale della difesa alabardata che per poco non costa la rete del vantaggio bellunese. Con molta fortuna i rossoalabardati riescono a sbrogliare.

43°: calcio di punizione procurato da una incursione di Rocco che viene fermato con le cattive da Sommacal, ammonito. Il tiro di Milicevic viene deviato in angolo da Schincariol.

45°: due minuti di recupero.

47°: l’arbitro fischia la fine dell’incontro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo pareggio al "Rocco": Triestina-Belluno si conclude 2-2.

TriestePrima è in caricamento