Sport

Flag foootball: le triestine Monica Bucci, Diana Verch e Sara Casertano convocate agli europei

Monica Bucci

La Fidaf, federazione italiana di football americano, ha reso note le convocazioni per gli europei di flag foootball che si terranno a Madrid in Spagna a partire dall' 8 di settembre.
Le triestine Monica Bucci, Diana Verch e Sara Casertano sono state chiamate dal capo allenatore Degrassi a far parte della spedizione azzurra.
Si tratta di un ritorno in nazionale per la Bucci, che torna a vestire l’azzurro dopo cinque anni di assenza e un cambio di ruolo importante. Il quarterback viola aveva indossato la maglia del blue team per l’ultima valta al mondiale di Goteborg nel 2012, ma nella rassegna iridata aveva giocato come linebacker.
Si tratterà dell’esordio in nazionale per le altre due atlete delle Ranzide Trieste .

Non stupisce la chiamata di Sara Casertano, già in precedenza sotto osservazione del coaching staff azzurro. Si tratta di una conferma dell’ottimo livello della sua performance nell’ultimo biennio sportivo.
Grande soddisfazione per Diana Verch che con le sue performance ai due raduni di selezione è riuscita a conquistarsi un posto nelle 15 convocate. Soddisfazione acuita dal fatto che la concorrenza nel ruolo era numerosa e agguerrita. A fare la differenza in suo favore le capacità fisico/atletiche e la l’affidabilità in ricezione.
Ore le convocate saranno chiamate a partecipare al ritiro di Trigoria il 2 settembre a Roma da dove partiranno per Madrid.

Da segnalare che a causa di una grave crisi che attanaglia gli organismi della federazione internazionale del football (IFAF) a questo europeo ci saranno solo cinque nazioni partecipanti.
Nonostante questo, almeno nella competizione femminile, l’Italia non avrà vita facile. Austria,Germania e Francia, le nazioni a medaglia nella precedente edizione del 2015, hanno confermato tutte la presenza.
A completare il quadro ovviamente la Spagna, nazione ospitante, squadra da non sottovalutare. Non saranno invece a Madrid le ragazze d’Israele, Danimarca e dell’emergente GranBretagna.
Alle atlete triestine il compito di ritagliarsi lo spazio che meritano e l’onere di mettere in campo anche in nazionale la determinazione consueta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flag foootball: le triestine Monica Bucci, Diana Verch e Sara Casertano convocate agli europei

TriestePrima è in caricamento