Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Flag football: Ranzide attese per il campionato a Busto Arsizio

Le Ranzide tornano ad allenarsi a ranghi quasi completi. Lunedì saranno nuovamente a casa Casertano, Bucci e Verch dopo l’amaro Europeo spagnolo, chiuso dalla nazionale italiana all’ultimo posto. Coach Crisanti dovrà fare a meno della ricevitrice/blitzer Ferrigno, che rientrerà dalla sua luna di miele in tempo utile per unirsi alla squadra nell’interdivisionale di Ferrara. Non c’è tempo purtroppo per far rifiatare le ragazze triestine che hanno vestito l’azzurro, sono attese già questa domenica dall’impegno di Busto Arsizio (Varese). L’attenzione in casa alabardata è alta perché la giornata di campionato nasconde qualche insidia. Lo staff delle viola è preoccupato a causa della pausa internazionale che ha impedito al team giuliano di potersi allenare al completo.

Il valore delle avversarie suggerisce concentrazione, in particolare le Lions Bergamo rivelatesi squadra sorpresa fino a questo momento, ma anche verso le padrone di casa delle Tempeste e le giovani Driadi di Torino. Sono tutte squadre che bisogna rispettare ed affrontare con la giusta determinazione, perché acquisiranno esperienza partita dopo partita e non mancano dei mezzi atletici per mettere in difficoltà qualsiasi altro team.
Coach Crisanti e Lo Pinzino potrebbero testare nuove soluzioni e variazioni nelle rotazioni, ma per le Ranzide non sarà una semplice tappa di avvicinamento alla finale nazionale, in cui poter fare liberamente degli esperimenti, saranno invece partite vere da vincere sul campo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flag football: Ranzide attese per il campionato a Busto Arsizio

TriestePrima è in caricamento