Football Americano, i Muli Trieste in trasferta battono i Mastini Verona per 37 a 33

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

I Muli Trieste ritornano da Verona con un risultato importante. Triestini costretti ad inseguire per due volte gli Scaligeri capaci di portarsi quasi subito avanti. La risposta dei Muli è subito fermata da un intercetto e dopo pochi giochi i Mastini raddoppiano. La lucida reazione dei Muli è affidata a Mattiussi, ma è una qb sneak di Zingale che muove il risultato, portato a 7 punti dal calcio per il punto addizionale di Polla.

L'attacco giuliano si affida ancora a Mattiussi ed è proprio il runningback triestino ad andare in touchdown per la segnatura che riequilibra il tabellone; il kicker Polla non sbaglia e porta il risultato in parità. I Mastini non demordono e grazie ad un varco nella linea difensiva si portano nuovamente in vantaggio con Quarella, ai Veneti però non riesce la trasformazione per il punto addizionale. A meno di 1 minuto dalla fine del primo tempo i Muli riescono a portarsi in ottima posizione a ridosso della end zone avversaria.

È sempre Mattiussi, dopo aver ricevuto da Zingale, a servire un pass a Jankovic direttamente in end zone. Preciso il calcio di Polla che porta i Muli in vantaggio, immediatamente prima del riposo. Partenza aggressiva dei padroni di casa, la difesa triestina appare imprecisa nei placcaggi e i Veneti si portano nuovamente avanti grazie a Quarella. Nonostante il grande lavoro offensivo i Muli riescono a concretizzare solo un field goal che Polla realizza agevolmente.

I padroni di casa non demordono, ritornano bene e mettono a segno un altro touch down ma non riescono nella trasformazione per il punto addizionale ed il punteggio si porta sul 33 a 24. La reazione triestina è determinata e poco dopo l'inizio dell'ultimo quarto i Giuliani riescono ad accorciare lo svantaggio portandosi sul 33 a 30, sempre a favore dei padroni di casa.

Il risultato volge a favore dei Muli nei minuti finali, Mattiussi, in veste di quarteback, serve un pass a Stolfa che realizza il touch down del sorpasso, per il definitivo 37 a 33. Polla questa volta non trasforma, i Mastini accusano il colpo e visto anche il pochissimo tempo a disposizione, non riescono ad elaborare una reazione valida. La partita si chiude dopo pochi scampoli di gioco. Per i Muli ora una settimana di pausa, utile per preparare al meglio la trasferta di sabato 5 maggio contro i Saints Padova.

Torna su
TriestePrima è in caricamento