Sport

Gommonata Venezia-Trieste: oltre 30 natanti alla rievocazione storica

Il Club del Gommone di Trieste ha ospitato i gommonauti del Maverick NautiClub in collaborazione con i Soci del Club del Prosecco e del Gommone Laguna Club di Venezia. D'Agata: "Lo spirito di amicizia, la collaborazione e l'amore per il mare si consolidano ulteriormente"

Sono stati oltre 30, quest'anno, i gommoni presenti alla "Rievocazione Storica" della Venezia - Trieste, con a bordo circa 60 persone. Ieri, 08 dicembre, il Club del Gommone di Trieste ha ospitato i gommonauti del Maverick NautiClub che in collaborazione con i Soci del Club del Prosecco e del Gommone Laguna Club di Venezia sono approdati, come ultima tappa, al terrapieno di Barcola. La Venezia-Trieste e' una gommonata unica nel suo genere, nata nel 1979, in cui le imbarcazioni partecipanti sono dei piccoli gommoni con guida a barra e motore di soli 25 cavalli.

Il mare unisce da sempre

Come da tradizione anche quest'anno si è rinnovato, nonostante le condizioni meteo non facili, il consueto abbraccio tra i Gommonauti di Venezia e di Trieste. “Si tratta di una regata molto particolare - commenta il Presidente del Club del Gommone di Trieste, Giampiero dell'Agata - che coinvolge solamente piccoli mezzi guidati a barra, di lunghezza massima 3,50 - 3,80 metri e con motori da 25 cavalli. Il mare unisce da sempre. Grazie a questo evento, nato nel lontano 1979 e che quest'anno ha coinvolto oltre 30 imbarcazioni, lo spirito di amicizia, la collaborazione e l'amore per il mare si consolidano ulteriormente. Ringrazio gli amici di Venezia - conclude Dell’Agata - con il progetto e l'obiettivo di essere noi triestini la prossima estate a raggiungere, naturalmente via mare, il meraviglioso Campanile di S. Marco”.

8 dic 18 gommonata Venezia Trieste 1-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gommonata Venezia-Trieste: oltre 30 natanti alla rievocazione storica

TriestePrima è in caricamento