Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Granfondo Freetime Montedoro, il 5 settembre in città lo spettacolo della mountain bike

La competizione, organizzata dalla Società ciclistica Cottur, prenderà il via alle 14.30 e si svilupperà lungo 25 chilometri di strade sterrate e single track, all'interno di un circuito tecnico e sufficientemente veloce

Ritorna lo spettacolo della mountain bike in provincia di Trieste, grazie alla prima Granfondo Freetime Montedoro, Memorial dedicato all’indimenticato Giordano Cottur, che si correrà sabato 5 settembre e che fa parte del calendario della 15esima Granfondo d’Europa, kermesse ciclistica che culminerà con il Tour dei Castelli di domenica 13 settembre.

Il Memorial Cottur è una gara di cross country “Point to Point”, con partenza e arrivo all’interno del centro commerciale Montedoro Freetime.

La competizione, organizzata dalla Società ciclistica Cottur, prenderà il via alle 14.30 e si svilupperà lungo 25 chilometri di strade sterrate e single track, all’interno di un circuito tecnico e sufficientemente veloce. Di asfalto ce ne sarà poco, solamente 2 chilometri, in modo da solleticare i palati degli amanti delle due ruote grasse, che verranno stimolati anche dagli 800 metri di altimetria complessiva.

Gli atleti, ne sono previsti 150 da tutta la regione, lasciato il centro commerciale, proseguiranno lungo una carrareccia in direzione di Noghere, Ospo e Prebenico, attraverso il sentiero Vertikala. Da qui raggiungeranno San Dorligo della Valle, dopo aver attraversato il sentiero Pivo Trail, Crociata e ritorneranno a Prebenico, attraverso il sentiero Cai 1, per poi puntare a Dolga Krona e Caresana, prima di dirigere la bicicletta verso il secondo piano del centro commerciale, che verrà raggiunto attraverso lo strappo di una rampa.

All’interno del centro commerciale verrà organizzata, a partire dalle 15, anche una manifestazione riservata ai mini-atleti, dai 3 ai 12 anni, che vedrà la collaborazione della 360MTB, sodalizio triestino impegnato da anni nell’avvio dei giovani al downhill e alla mountain bike, e che impegnerà i bambini e le bambine in una divertente prova di abilità sulle due ruote.

A ogni iscritto alla corsa competitiva verrà consegnato un ricco pacco gara offerto dallo sponsor, mentre a ogni partecipante alla gara giovanile, oltre a una medaglia, verrà dato in dono un simpatico gadget.

Tutti potranno godere del pasta-party finale, che si svolgerà all’interno del centro commerciale, nei pressi del traguardo.

Nella gara “Point to Point” verranno premiati i primi 5 classificati di tutte le 15 categorie in gara, mentre il Memorial Cottur andrà alla società che avrà collezionato i migliori piazzamenti.

La partecipazione alla competizione è aperta ai tesserati alla Federazione ciclistica italiana e a tutti gli stranieri tesserati presso le rispettive federazioni nazionali, ma anche a chi non è tesserato con nessun ente, previa presentazione del certificato medico per attività agonistica (entro domenica 30 agosto).

Le iscrizioni si chiuderanno mercoledì 2 settembre.

Per informazioni e iscrizioni: www.federciclismo.it oppure sccottur@yahoo.it e fax a 040771423 (solo per altri enti e tesserati stranieri).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granfondo Freetime Montedoro, il 5 settembre in città lo spettacolo della mountain bike

TriestePrima è in caricamento