menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

360 MTB Gravity Games 2018: presentata la due giorni di eventi

Domenica 8 aprile cuore della kermesse sarà P.zza XXV Aprile a Borgo San Sergio, con partenza, arrivo ed area paddock della settima edizione dell'Enduro 3 Camini

Conferenza stampa di presentazione, questa mattina, martedì 03 aprile 2018, presso la sede della VII Circoscrizione - Servola, Chiarbola, Valmaura e Borgo San Sergio, dell'attesa due giorni dei 360 MTB Gravity Games 2018, alla presenza di Roberto Sain, Presidente della VII Circoscrizione, di Stefano Sandrin e Lorenzo Cortese, rispettivamente istruttore e Presidente della 360 MTB, asssociazione promotrice dell' evento.
Sandrin ha illustrato il programma, che prevede sabato 07 aprile alle ore 10.00 la gara di Easy Downhill riservata ai bambini dai 7 ai 12 anni ed il pomeriggio, alle 14.00, il Dual Slalom ispirato allo slalom parallelo sciistico, sullo spettacolare tracciato con i salti e le paraboliche del Trieste City Bike Park 3 Camini di Cattinara. 
Domenica 8 aprile cuore della kermesse sarà P.zza XXV Aprile a Borgo San Sergio, con partenza, arrivo ed area paddock della settima edizione dell'Enduro 3 Camini.
Diventato in breve tempo un appuntamento irrinunciabile, grazie alla particolarità del percorso che si snoderà per 25 km sugli impegnativi sentieri tra Borgo S. Sergio e Cattinara, la " 3 Camini" assegna anche i titoli delle varie categorie del Campionato Regionale Enduro. Più di duecento gli atleti previsti, molti dei quali stranieri, per la gara che si accinge a stabilire il record di partecipazione giovanile e che vedrà allo start anche personaggi di rilievo come il pluri Campione Italiano Downhill Alan Beggin.
Ed oltre alla parte agonistica, in entrambe le giornate la 360 MTB ha organizzato una attraente "area griglia" con DJ set ed intrattenimento aperta al pubblico, sabato 7 aprile presso li Trieste City Bike Park 3 Camini di Cattinara e domenica 08 presso Piazza XXV Aprile a Borgo San Sergio.
Roberto Sain ha sottolineato come l’iniziativa sia stata colta con entusiasmo dalla VII Circoscrizione, che, da subito, si è resa parte attiva nella coorganizzazione dell’evento. «Indubbi sono i benefici per il nostro territorio» ha affermato il Presidente. «Sia perché portiamo un gran numero di atleti ed appassionati, non solo triestini vista la rilevanza internazionale dei Gravity Games, a vivere la nostra periferia, sia per le ricadute economiche di cui possono godere gli esercizi commerciali».
Sandrin, in chiusura, ha ringraziato tutto il Consiglio per il sostegno ricevuto, sottolineando come la fattiva collaborazione tra la 360 MTB e la Circoscrizione sia stata fondamentale per la realizzazione degli eventi in programma, senza dimenticare tutti i volontari tra cui il Soccorso Alpino sez. Trieste, le Cravatte Rosse del Battaglione “S.Giusto” ed i Vigili del Fuoco Volontari che garantiranno la sicurezza sul percorso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento