Sport

Cocozza e Degano, argento agli Europei di hockey

La coppia triestina si riconferma ai vertici europei di hockey.

Si conclude con la conquista della medaglia d’argento l’avventura europea dei due enfant terrible dell’hockey triestino. Axel Cocozza e Nicolò Degano, già medaglia d’argento ai campionati europei di Boskovice con il team Italia nello scorso campionato europeo, si riconfermano vicecampioni europei anche agli Euro Roller hockey di Lione.

Per i due giovani atleti del 2002 all’ennesima esperienza internazionale, non dimentichiamo il recente trionfo alla Sparta Cup Kids con l’under 18 dell’Edera, possono finalmente iniziare le meritate vacanze estive.

14000 chilometri in un anno

"E’ stata una stagione molto impegnativa per i ragazzi" afferma il presidente/allenatore Roberto Florean "con il campionato nazionale Under 18 Elite con l’Edera, campionato Under 20 Elite in prestito ai Diavoli Vicenza, Sparta Cup Kids a Barcellona, ritiri con la nazionale U18 e con la nazionale Junior, Campionati Europei a Lione Sono circa 14000 i chilometri percorsi in pullman e van in giro per l’Italia e l’Europa in una sola stagione".

Le parole del capitano

"E’ stata una bella avventura" dice il capitano dell’Edera Axel Cocozza, "la squadra si è espressa al meglio nonostante i pochi allenamenti effettuati con il team al completo. Ci siamo presentati all’appuntamento europeo con tanta voglia di vincere e la finale persa malamente con la Repubblica Ceca Ceca lascia l’amaro in bocca. Ora qualche settimana di pausa - conclude Cocozza - e poi si ricomincia con la preparazione precampionato". 

In bocca al lupo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocozza e Degano, argento agli Europei di hockey

TriestePrima è in caricamento