rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Kras, buon pareggio casalingo contro la Clodiense

Il Kras inizia bene il 2015. Il punto strappato alla Clodiense dà ossigeno alla truppa di Zlogar (per l'ex giocatore è il primo punto da quando siede sulla panchina biancorossa).

Il Kras inizia bene il 2015. Il punto strappato alla Clodiense dà ossigeno alla truppa di Zlogar (per l'ex giocatore è il primo punto da quando siede sulla panchina biancorossa). 

Nell'ultima della prima fase del campionato di serie D i padroni di casa non iniziano bene. Al 4' gli ospiti segnano con Santi dopo uno svarione difensivo. La prima distrazione la pagano cara. Il gol ospite auita i padroni di casa ad entrare in partita. I ragazzi di Zlogar non si perdono d'animo e al 19' riescono a pareggiare con Rabbeni. L'assist è stato servito da Babichev. Il debutto del bielorusso è stato positivo. Misha ha dato ordine e concretezza a centrocampo. Al 35' doccia fredda per i biancorossi che dopo l'espulsione di Rondinelli rimangono in dieci. Con l'uomo in meno non si danno per vinti: allo scadere del primo tempo è il neopapà (del piccolo Jaka) Spetic ha sbagliare una clamorosa palla gol.

Secondo tempo sottotono da ambo due le parti. Pareggio tuttosommato giusto. Domenica prima d'andata con la Sacilese (quarta in classifica) di nuovo in casa. 

Kras Repen - Clodiense 1-1 (1-1)

Marcatori: Santi 4' e Rabbeni al 19'

Kras Repen: Budicin, Simeoni (Boskovic), Slavec, Rondinelli, Spetic, Del Nero (Castellano), Maio, Gulic, Knezevic, Babicev, Rabbeni. All.: Zlogar.

Clodiense: C. L. Tiozzo, Boscolo, F. F. Tiozzo, Moretto, D. B. Boscolo, Casagrande, Mazzetto, G. R. Boscolo, Santi, Olivieri, Isotti. All.: Pagan.

Espulso: al 35' Rondinelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kras, buon pareggio casalingo contro la Clodiense

TriestePrima è in caricamento