rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Kras, sconfitta casalinga contro i Biancoscudati Padova

3 a 1 il risultato finale a favore dei veneti, primi in classifica

Sconfitta onorevole per il Kras Repen oggi contro i Biancoscudati Padova.
Il team biancorosso ha perso 3-1 contro la corazzata veneta al termine di un incontro nel quale i carsolini hanno fatto esordire i nuovi innesti Rondinelli e Rabbeni.

La formazione allenata da Carmine Parlato sblocca il risultato al 25′ con un gol di Cunico, lesto a ribattere in rete una respinta di Budicin.
Nella ripresa Aperi firma il raddoppio su colpo di testa.
Pochi secondi dopo Cunico, su calcio di punizione, chiude virtualmente la contesa. Nel finale Grujic accorcia le distanze con un bel diagonale dalla sinistra.

«Non era oggi che dovevamo fare punti, ad ogni modo la squadra non ha demeritato. Dobbiamo ancora crescere ma con i nuovi innesti e con il rientro di alcuni giocatori credo che vedremo presto un altro Kras», il commento del presidente e direttore sportivo Goran Kocman.

KRAS REPEN-BIANCOSCUDATI PADOVA 1-3

MARCATORI: pt 25′ Cunico, st 20′ Aperi, 22′ Cunico, 47′ Grujic.


KRAS REPEN: Budicin, Boskovic (st 30′ Castellano), Slavec, Rondinelli, Bozic, Gulic, Maio (st 21′ Tawgui), Grujic, Knezevic (st 35′ Caselli), Spetic, Rabbeni. All. ?logar.
BIANCOSCUDATI PADOVA: Cicioni, Busetto, Degrassi, Mazzocco, Niccolini, Sentinelli, Ilari, Nichele (st 1′ Atai Najafi), Pittarello (st 44′ Dene), Cunico, Petrilli (st 15′ Aperi). All. Parlato.


ARBITRO: Minafra di Roma.
NOTE: spettatori presenti 600.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kras, sconfitta casalinga contro i Biancoscudati Padova

TriestePrima è in caricamento