Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Kras, sconfitta casalinga contro il Giorgione

Inizia con una sconfitta l'avventura di Anton Žlogar sulla panchina del Kras Repen

Nel match valido per la 13a giornata i biancorossi hanno perso 2-1 contro il Giorgione.
Nella prima frazione di gioco il Kras passa avanti alla prima occasione di rete: Grujic sfrutta l'indecisione di un difensore ospite, si invola sulla sinistra e serve un pallone col contagiri per Knezevic che in area piccola non sbaglia.
La reazione degli avversari è immediata e in tre minuti il Giorgione ribalta il risultato.


Al 27', dopo un batti e ribatti, Mattioli si trova un pallone d'oro al limite dell'area che l'attaccante trasforma con freddezza. Al 30' Gazzola defilato dalla destra fredda Budicin.
Nella ripresa il Kras entra in campo con un altro piglio, ma non basta. Il Giorgione è bravo a chiudersi, sfiorando il tris in contropiede. Nel finale un doppio giallo ai danni di Donè lascia i veneti in 10 uomini, ma il risultato non cambia.
Il Giorgione sbanca Repen.

KRAS REPEN-GIORGIONE 1-2


MARCATORI: pt 23' Knezevic, 27' Mattioli, 30' Gazzola.


KRAS REPEN: Budicin, Slavec, Komel (st 33' Tawgui), Gulic (st 12' Ranic), Boskovic, Bozic, Maio, Grujic, Knezevic, Spetic, Bordon (st 40' Petracci). All. ?logar.
GIORGIONE: Bevilacqua, Prosdocimi, Eberle, Fontana, Donè, Giacomazzi, Episcopo, De Stefani, Gazzola, Mattioli (st 30' Nenzi), Podvorica (st 32' Baggio). All. Paganin.


ARBITRO: Calì di Caltanissetta.
NOTE: espulso Donè al 45' st.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kras, sconfitta casalinga contro il Giorgione

TriestePrima è in caricamento