Trieste supera Tortona 78-63 e conduce 2-1 la serie playoff

I ragazzi di Dalmasson si impongono davanti a quasi 6200 spettatori e possono chiudere la serie lunedì prossimo, sempre all'Alma Arena

Foto di Max Rossetti

Davanti ad un’eccezionale cornice di pubblico – 6197 spettatori – ed una splendida coreografia preparata dal tifo organizzato biancorosso con dei palloncini ed un canestro nel quale è rotolato un gigantesco pallone da basket si è disputata gara-3 del quarto di finale playoff tra Alma Pallacanestro Trieste ed Orsi Tortona. I ragazzi di Dalmasson si sono imposti con il punteggio di 78-63, accelerando nel secondo e controllando nel terzo quarto. Per Tortona, come affermato in sala stampa da coach Cavina, un buon primo quarto e molta energia ritrovata nell’ultimo quarto. Da questi due momenti l’Orsi deve partire per cercare di vincere gara-4 e riportare in parità la serie. Buona la prestazione dei biancorossi, soprattutto nei quarti centrali dove ha imposto la sua fisicità difensiva, trovando il massimo vantaggio (+24) alla fine del terzo periodo. L'Alma ha reagito positivamente all'assenza di Green con una grande prestazione di squadra e ben cinque giocatori in doppia cifra: Parks con 18 punti ed 8 rimbalzi; Da Ros con 12 punti e dieci rimbalzi ed 11 punti rispettivamente per Bossi, Baldasso e Cavaliero. Per Tortona 18 punti di Cosey, 13 di Greene e 12 di Giampaolo Ricci. Solo 4 punti per Garri ma importante presenza sotto i tabelloni con 11 rimbalzi. Coach Dalmasson ha sottolineato come la sua squadra abbia giocato con ordine, pulizia e personalità. Fra 48 ore ci aspetta un’altra battaglia che ci può far raggiungere un obiettivo importante: quello della semifinale; sarà però necessario interpretare bene la partita, considerando che Tortona è stata la squadra che, in entrambi i gironi di serie A2, ha conquistato il maggior numero di vittorie esterne (ben 10 su 15). Appuntamento all’Alma Arena per gara-4 con inizio alle ore 20.00, davanti alle telecamere di Sky Sport, ma soprattutto al cospetto della marea biancorossa che avrà il compito di spingere i ragazzi in canotta biancorossa verso la conquista della semifinale di playoff, obiettivo sinceramente impensabile ad inizio stagione.

PRIMO QUARTO

Quintetto iniziale dell’Alma Pallacanestro Trieste formato da Parks, Bossi, Pecile, Cavaliero e Da Ros, al quale l’Orsi Tortona ha contrapposto Greene, Cosey, Ricci Giampaolo, Sanna e Garri. Buon approccio alla gara da parte di Bossi, autore dei primi quattro punti biancorossi, con Cosey che ha messo subito un tiro dalla distanza. Difese aggressive da entrambi i lati con Parks e Cavaliero che hanno bucano la retina dall’arco mentre per i piemontesi si sono messi in evidenza Giampaolo Ricci e Sanna. Nel finale di periodo la tripla di Cavaliero e la schiacciata di Cittadini hanno portato l’Alma avanti di quattro (20-16). I due punti di Prandin ed il libero realizzato da Cittadini hanno chiuso il quarto con vantaggio interno 23-19.

SECONDO QUARTO

Primo deciso allungo biancorosso con parziale di 12-2 firmato soprattutto da Baldasso. La copia USA di Tortona ha ricucito parzialmente lo svantaggio. Da Ros per i biancorossi e  Ricci Giampaolo per i bianconeri piemontesi hanno tenuto immutate le distanze fra le due formazioni. Da un fallo antisportivo fischiato alla difesa ospite Pecile ha ricavato quattro punti che hanno dato il  massimo vantaggio interno della prima metà di gioco (46-30). Dopo la tripla di Greene gli ultimi secondi del periodo sono stati sfruttati alla perfezione dall’Alma con un veloce contropiede finalizzato dalla schiacciata di Parks su assist di Da Ros. Le due squadre sono andate a riposo lungo sul punteggio di 48-33.

TERZO QUARTO

Con la tripla di Cavaliero l’Alma è volata a +18 ma è stata pronta la reazione di Tortona che è andata a bersaglio con un la coppia USA Greene/Cosey. Trieste si è però rianimata con le giocate di Da Ros e Parks, che hanno dato il +21. L’Orsi è riuscita ad arginare parzialmente l’ondata biancorossa con i punti di Sanna ma nel finale di periodo nuovo parziale di 8-0 propiziato dalla tripla di Bossi e dal canestro più libero supplementare di Cittadini. Con gli ulteriori due punti di Bossi dalla lunetta, l’Alma ha toccato il nuovo massimo vantaggio alla sirena del terzo quarto (69/45).

QUARTO QUARTO

Tortona ha prodotto il massimo sforzo per rientrare in partita e con Garri e Cosey è riuscita a ricucire. Dopo un paio di errori Baldasso ha però trovato una tripla di importanza capitale che ha ricacciato i piemontesi a – 24 (74-50). Tortona ha trovato il canestro dalla lunga distanza, ancora con Cosey e Alviti, e la forza per recuperare fino al-13. Nei secondi finali un determinato Simioni riesce a conquistarsi due liberi che trasforma in altrettanti punti, fissando il risultato finale sul 78-63.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento