Sport

L'Alma riparte da Green ed espugna Orzinuovi

Finale 73-78 a favore dei triestini

Buona la prima, e subito in trasferta, per l’Alma Pallacanestro Trieste che rompe con la tradizione del passato e vince il primo match a Brescia contro Agribertocchi Orzinuovi. Il primo quarto è da raccontare come dieci minuti equilibrati, con Trieste che chiude avanti sul 17-18, un punticino che permette ai ragazzi di coach Dalmasson di rientrare in campo motivati per costruire il vantaggio, che si concretizza nei secondi dieci minuti, nei quali, trascinati da un Green autore di 16 punti si chiude sul 28-41. Il terzo quarto si gioca a sprazzi: prima il vantaggio resta a +19, poi però Orzinuovi reagisce e inizia una rimonta che condurrà gli avversari verso un pericoloso avvicinamento: Trieste resta superiore e chiude il match 73-78, combattendo per non farsi erodere il grande vantaggio. Miglior marcatore è Javonte Green, che ricomincia da 26 punti, seguito dai due ex bresciani Cittadini e Fernandez, rispettivamente con 15 e 13 punti, e il guerriero Prandin che chiude a 11. Due punti in trasferta che permettono ai triestini di affrontare positivamente la settimana, in attesa dell’esordio casalingo l’8 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Alma riparte da Green ed espugna Orzinuovi

TriestePrima è in caricamento