Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Artistica '81 Trieste, subito seconda in serie A1

Ottimo esordio stagionale per l'Artistica '81 Trieste nella prima tappa del campionato di serie A1, svolto nel week end a Torino,

Secondo posto per l'Artistica '81 Trieste nella prima tappa del campionato di serie A1, svolto nel week end a Torino, dove la società del presidente Fulvio Bronzi milita da 15 anni. Ottimo esordio stagionale che ha visto ancora una volta la prestazione eccezionale della veterana e capitano della squadra Federica Macrì, da 15 anni in A1, il ritorno alle competizioni di Tea Ugrin, già campionessa italiana assoluta e maglia azzurra negli anni scorsi, la brillante performance della ginnasta in prestito dalla Panaro Modena, Elisa Iorio, così come delle altre atlete, in primis Jodie Padovan e Giulia Plozzer. Completano formazione, allenata da Diego Pecar, Teresa Macrì e Carolina Pecar, le ginnaste Gloria Danieli ed Emma Nardo.

Federica Macrì sfodera una grinta e una forza che le valgono anche un quinto posto nella classifica individuale. Con esercizi puliti e precisi supera molte delle ginnaste più giovani, che alla vigilia promettevano grandi numeri, ma sono l'esperienza e la passione che ancora nutre per la disciplina a determinare per lei una giornata da incorniciare. Federica è stata l'unica delle compagine triestina, oltre alla Iorio, ad affrontare tutti gli attrezzi. «È stata dura - commenta - ma sono soddisfatta di riuscire ancora a dare il massimo».

Tea Ugrin, dopo l'operazione subita al piede e i lunghi mesi di riabilitazione e recupero, torna nell'olimpo della ginnastica italiana.«Ha dimostrato sicurezza e qualità pur essendo ancora in fase di ripresa - spiega il tecnico Diego Pecar - bene anche Jodie, che ha affrontato il volteggio, e Giulia al corpo libero. Siamo contenti di ciò che tutto il gruppo ha dimostrato anche se ci sono margini di miglioramento su tutti gli attrezzi».

Questa la classifica completa dopo la prima giornata di A1: Brixia Brescia 137.650, Artistica 81 Trieste 131.000, Forza e Virtù 1892 NoviLigure 130.650, Centro Sport Bollate 128.800, Gal Lissone 127.000, Estate 83 Lograto 125.600, Ginnastica Civitavecchia 124.200, Olos Gym 2000 Roma 123.250, WSA San Benedetto del Tronto 122.950, Pro Lissone 122.500, Giglio Montevarchi 121.700, Gymnasium Treviso 115.500.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artistica '81 Trieste, subito seconda in serie A1

TriestePrima è in caricamento