Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

L'Unione Sportiva Triestina 1918 chiude la stagione regolare superando la Virtus Vecomp 2-1

In semifinale play-off i rossoalabardati affronteranno al "Rocco" l'Abano, quinta classificata. Appuntamento domenica prossima alle ore 16.00

L’Unione Sportiva Triestina 1918 ha chiuso la stagione regolare ritornando alla vittoria superando la Virtus Vecomp 2-1. Partita che ha visto i ragazzi di Andreucci subito in attacco per cercare di superare la miglior difesa di questo girone di serie “D”. Di contro i rossoblu veronesi hanno cercato alcune ripartenza soprattutto nella ripresa con il velocissimo Mensah. Buona prestazione di Pizzul sulla fascia destra e di Bradaschia che si è dannato l’anima sulla fascia di competenza. Preziosi i minuti di Bajic, autore della rete che ha sbloccato la partita. Rivisto con soddisfazione Leonarduzzi, che ha comandato la difesa nell’ultima mezz’ora di gioco, sostituendo l’infortunato Marchori. Circa 2500 gli spettatori presenti al “Rocco”. Unione Sportiva Triestina 1918 è scesa in campo con la seguente formazione: Consol tra i pali; Pizzul, Marchiori, Aquaro e Crosato in difesa; Frulla, Meduri e Carraro a centrocampo con Celestri dietro le due punte Dos Santos e Bradaschia.

PRIMO TEMPO

15°: nessuna occasione da segnalare ma gli ospiti pressano l’Unione già nella propria metà campo.

16°: Frulla gira di testa un cross di Crosato, il portiere ospite smanaccia sulla traversa il pallone che esce in calcio d’angolo.

23°: tiro cross di Celestri indirizzato all’incrocio, Gottardi respinge.

29°: ammonito Lechthaler per gioco scorretto.

32°: diagonale secco di Dos Santos, il portiere respinge di pugno.

34°: corner battuto da Meduri e colpo di testa di Dos Santos, di poco alto sopra la traversa.

39°: si fa vedere la Virtus Vecomp con un tiro dal limite di Burato, palla sul fondo.

45°: senza concedere recupero, il signor Morabito della Sezione di Taurianova manda le squadre a riposo.

SECONDO TEMPO

1°: dopo 25 secondi Bradaschia gira di testa, impegnando Gottardi in un’impegnativa deviazione.

3°: ammonito Padovani per gioco scorretto.

6°: tiro dal limite di Padovani con parata a terra in due tempi di Consol.

10°: la Virtus Vecomp sostituisce Lechthaler con Mensah.

16°: l’Unione sostituisce l’acciaccato Marchiori con Leonarduzzi.

19°: l’Unione sostituisce Frulla con França.

23°: tiro di Bradaschia dal limite che Gottardi vede all’ultimo momento ma riesce comunque a respingere.

26°: la Virtus Vecomp sostituisce Padovani con Grossi.

28°: ospiti pericolosi con un tiro di Mensah, alto sopra la traversa.

29°: la Virtus Vecomp sostituisce Bollini con Merci. L’Unione sostituisce  Turea con Bajic.

30°: Bajic, entrato da nemmeno un minuto, porta in vantaggio l’Unione con un preciso piatto su cross di Bradaschia, sul quale nulla può fare Gottardi.

38°: raddoppio dell’Unione su sfortunata deviazione di Rizzi, che mette nella sua porta la respinta di Gottardi su colpo di testa di Leonarduzzi.

40°: riduce le distanze la Virtus Vecomp con una rete di Bertoldi che, lasciato solo al centro dell’area, batte Consol con una deviazione di testa.

45°: quattro minuti di recupero.

49°: è finita al Rocco con la vittoria dell’Unione sulla Virtus Vecomp. Appuntamento domenica prossima alle ore 16.00 al “Rocco” per la semifinale dei play-off contro l’Abano, uscita sconfitta nel finale sul campo del Vigasio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Unione Sportiva Triestina 1918 chiude la stagione regolare superando la Virtus Vecomp 2-1

TriestePrima è in caricamento