menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Nuova Triestina si Aggiudica per 4-0 il Derby con il San Luigi. Bella Festa di Sport. La Cronaca

La seconda giornata del campionato di Eccellenza ha proposto un incontro di cartello: il San Luigi ospita eccezionalmente al “Rocco” la Nuova Triestina in un inedito derby stracittadino che riporta alla mente, per i più “maturi” la gara tra...

La seconda giornata del campionato di Eccellenza ha proposto un incontro di cartello: il San Luigi ospita eccezionalmente al "Rocco" la Nuova Triestina in un inedito derby stracittadino che riporta alla mente, per i più "maturi" la gara tra Ponziana e Triestina nel campionato di serie D 1974/75 con lo stadio "Grezar" stipato all'inverosimile.

Ma se lo storico derby degli anni '70 fu vinto, a sorpresa, dal Ponziana, oggi la musica è stata decisamente diversa; la Triestina infatti ha piegato il San Luigi per quattro reti a zero.

Oggi diversa anche la cornice: lo stadio "Rocco" ed anche in pubblico è decisamente inferiore di quella volta; saranno comunque circa 3000 le persone presenti allo stadio, ottimo numero per un incontro del campionato di Eccellenza.

Prima dell'incontro è stata salutata con un applauso una rappresentativa RSU della Sertubi e Ferriera, lavoratori che stanno vivendo un difficile momento. Bella coreografia sugli spalti con le bandiere biancoverdi in tribuna e gli ultras della Triestina sistemati in curva "Furlan".

3° Il San Luigi riesce a guadagnarsi un calcio d'angolo grazie ad un'incursione dalla destra. Senza esito il corner.

7° Triestina in vantaggio con Muiesan, che approfitta di una incertezza della difesa biancoverde e trafigge da centro area l'incolpevole Aiello.

8° Il San Luigi cerca subito il pareggio ma il tiro da fuori è bloccato a terra da Del Mestre.

13° Splendido raddoppio di Musiesan al volo in mezza rovesciata su calcio di punizione battuto dallla destra dell'attacco della Triestina.

15° Altra occasione per la Triestina su calcio di punizione, deviato in angolo da Aiello.

19° Terzo gol di Muiesan che batte al volo rasoterra su cross proveniente da destra.

22° Il San Luigi si rifà vivo nell'area biancorossa ma il colpo di testa viene parato agevolmente da Del Mestre.

23° calicio di punizione per il San Luigi in posizione centrale da circa 20 metri, il tiro sfila sul fondo.

34° il San Luigi si procura un calcio d'angolo per una deviiazione del portiere biancorosso ma l'azione non ha sviluppi.

39° occasione per la Triestina con Monti che dribbla il difensore, entra in area e tira ma il portiere respinge.

41° Brivido per la Triestina su calcio di punizione: sul corss un difensore svirgola ma è pronto Del Mestre a bloccare a terra.

45° un minuto di recupero.

46° l'arbitro fischia la fine del primo tempo: gara a mio parere divertente con il San Luigi che ha comunque provato a limitare la Triestina, nettamente superiore tecnicamente.

II Tempo

Durante la pausa sono scesi sul prato del Rocco tutti i ragazzi delle formazioni giovanili del San Luigi e sono stati ringraziati tutti i volontari che hanno contribuito alla riuscita di questa festa sportiva.

2° Per il San Luigi Casseler tenta il tiro da fuori, di poco sul fondo.

13° doppia sostituzione per il San Luigi: escono Saravo e Ciriello rispettivamente per Pisani e Simic.

16° Quarto gol per la Triestina con Franciosi che parte dalla sua metà campo, si mangia tutta la difesa biancoverde e batte Aiello in uscita.

20° La Triestina sostituisce da Ros con Marcuz.

22° Esce per la Triestina anche un applauditissimo Muiesan, sostituito da Araboni.

27° Terza sostituzione per la Triestina: entra Potenza ed esce Zucchini.

33° Iniziativa del San Luigi con un tiro da fuori di Casseler alto sulla traversa.

37° Il San Luigi sostituisce l'infortunato Del Zotto con Giovanni Gerbini.

38° Occasione per la Triestina con Marcuz, il cui tiro viene ben parato da Aiello.

45° Quattro minuti di recupero.

49° L'arbitro fischia la fine del derby; entrambe le squadre si recano sotto gli spalti dei rispettivi tifosi a ricevere i meritati applausi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

social

Come cucinare una carbonara perfetta: la ricetta originale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento