Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

La Pallacanestro Trieste Batte Casalpusterlengo 80-73 e Mantiene la Vetta della Divisione Nordest

Dopo la sofferta vittoria ottenuta a Sant’Arcangelo, l’Acegas Trieste affronta al Palatrieste l’Assigeco di Casalpusterlengo, squadra nella quale milita il triestino Marco Contento; gli ospiti sono attualmente quarti in classifica nella Divisione...

Dopo la sofferta vittoria ottenuta a Sant'Arcangelo, l'Acegas Trieste affronta al Palatrieste l'Assigeco di Casalpusterlengo, squadra nella quale milita il triestino Marco Contento; gli ospiti sono attualmente quarti in classifica nella Divisione Nord-Ovest con 16 punti.

La squadra triestina, nella quale rientra capitan Moruzzi, è chiamata a vincere questa difficile partita per confermarsi al comando della Divisione Nord-Est, dove Trento e Perugia tengono in passo a due punti dai biancorossi. PRIMO QUARTO
Inizio disastroso per i ragazzi di Dalmasson che subiscono un parziale iniziale di 13-2, con un unico canestro segnato da Gandini. Dalmasson toglie in cabina di regia Ruzzier e fa entrare Mastrangelo. La mossa si rivela vincente in quanto i biancorossi producono un parziale di 12-2 e si riportano sotto di un punto. Prima della fine del periodo realizzano Prandin per gli ospiti e Zaccariello per Trieste; il. Quarto si chiude 17-16 per Casalpusterlengo.

SECONDO QUARTO
Gli ospiti organizzano una difesa molto aggressiva e Trieste è spesso costretta ad effettuare tiri forzati allo scadere dei 24 secondi. Entra Moruzzi che segna 2 punti e successivamente una tripla che tiene Trieste in vantaggio di 3 (36-33). Trieste chiude in vantaggio il secondo quarto 41-38 grazie ad un'ottima percentuale al tiro nel periodo (5/7 da due punti e 4/5 da tre punti). Ottima prestazione fino a questo momento di Gandini con 7 rimbalzi ed il 100% al tiro.

TERZO QUARTO
Il periodo inizia con un canestro di Gandini, seguito da un tecnico fischiato a Zaccariello. Prandin segna i liberi ma non sfrutta il possesso supplementare. Trieste, grazie ad una ottima difesa, piazza un altro parziale di 11-2 ed arriva al massimo vantaggio di +13 (55-42). Gli ospiti ripropongono quindi la difesa aggressiva applicata durante il secondo quarto e recuperano qualche punto chiudendo il quarto sotto di otto punti (57-49).

QUARTO QUARTO
Trieste gioca con Mastrangelo e Ruzzier in regia ed è infatti quest'ultimo che con due triple ed un canestro da sotto più libero tiene Casalpusterlengo a otto punti di distanza. Nel finale di partita Moruzzi segna un importante canestro quasi allo scadere. Dopo un canestro di Prandin, Zaccariello si procura un fallo e non sbaglia i due liberi e poi recupera un pallone in difesa e subisce fallo, segnando solo uno dei liberi. Nell'azione successiva la difesa triestina recupera l'ennesimo pallone e Casalpusterlengo è costretta al fallo su Ferraro che non sbaglia i liberi e tiene gli ospiti a -10 (78-68). La tripla segnata da Castelli non impensierisce i biancorossi che realizzano con Zaccariello; la partita si chiude 80-73 con il canestro di Prandin sulla sirena.

Per l'Acegas è stata una vittoria del collettivo; infatti ben cinque giocatori triestini sono in "doppia cifra": Ferraro e Carra con 13, Gandini con 12, Mastrangelo e Moruzzi con 10 (ottima partita di rientro per il capitano). Miglior realizzatore per Casalpusterlengo è stato Prandin con 17 punti.

Trento, vittoriosa a Torino resta a due punti da Trieste e ci aspetta sabato 17 dicembre per disputare un infuocato incontro che darà importanti indicazioni sul prosieguo del campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallacanestro Trieste Batte Casalpusterlengo 80-73 e Mantiene la Vetta della Divisione Nordest

TriestePrima è in caricamento