rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

La Pallacanestro Trieste Batte Castelletto Ticino 72-60 ed e' Sola in Testa al Girone Nordest

Dodicesima giornata della Divisione Nazionale A di pallacanestro: l’Acegas APS Trieste affronta al Palatrieste la SBS di Castelletto Ticino allenata dal triestino Alessandro De Pol. Considerato che la Liomatic di Perugia ha perso di misura in casa...

Dodicesima giornata della Divisione Nazionale A di pallacanestro: l'Acegas APS Trieste affronta al Palatrieste la SBS di Castelletto Ticino allenata dal triestino Alessandro De Pol. Considerato che la Liomatic di Perugia ha perso di misura in casa contro gli Angels Santarcangelo, la squadra di Dalmasson, priva di capitan Moruzzi ha l'occasione, in caso di vittoria, di rimanere solitaria in testa alla classifica della Divisione Nord Est. Da segnalare la presenza tra il pubblico di un personaggio che ha contribuito alla crescita del basket triestino: Rich Laurel, stella americana della mitica Hurlingham degli anni '70. PRIMO QUARTO
La squadra triestina inizia con Ruzzier e parte subito con un parziale di 5-0. Per la squadra di Castelletto segna Raminelli ma l'Acegas risponde con due triple consecutive di Ferraro. Con un parziale di 10-1 per l'Acegas ed un tiro all'ultimo secondo da metà campo di Ferraro che beffardamente non entra, il periodo si conclude con Trieste in vantaggio di 15 punti (28-13) grazie soprattutto ad un'eccellente percentuale al tiro (7 su 9 da due e 4 su 7 da tre punti).

SECONDO QUARTO
Il periodo inizia con il canestro del solito Raminelli e cinque punti consecutivi di Gandini, dopodiché la squadra triestina s'imballa e subisce un parziale di 12-2 che riporta Castelletto a -8 (35-27). Scutiero scuote i biancorossi con una tripla ed il secondo periodo si conclude con due canestri consecutivi di Ferraro che porta l'Acegas a metà gara con un vantaggio di 13 punti (42-29).

TERZO QUARTO
La squadra di coach Dalmasson inizia bene con due triple di Carra e Ruzzier ma Castelletto, con un parziale di 8-2 si riporta a -13; i triestini perdono numerose palle ma riescono comunque a contenere gli avversari ed a mantenere 15 punti di vantaggio (55-40).

QUARTO QUARTO
Parziale di 6-0 per gli ospiti che si riportano a -9 e poi, con due triple di Dri, intervallate dai canestri di Bonetta ed i liberi di Ruzzier pervengono al minimo svantaggio di -8 (66-58). Nel finale di partita i biancorossi controllano e suggellano la vittoria con la tripla di Carra.

Con questa vittoria la squadra triestina balza in testa alla classifica della Divisione NordEst, davanti a Perugia e Trento. Miglior marcatore per i triestini Ferraro con 19 punti, seguito da Carra con 18. Per gli ospiti da segnalare i 18 punti di Raminelli.



In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallacanestro Trieste Batte Castelletto Ticino 72-60 ed e' Sola in Testa al Girone Nordest

TriestePrima è in caricamento