Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

La Pallamano Trieste si Impone su Oderzo con il Punteggio di 33-20, Grazie anche a Postogna Paratutto.

Quinta giornata del girone di andata del campionato nazionale di pallamano – serie A, girone A: davanti ad un folto pubblico la Pallamano Trieste ha superato senza problemi la Visa Bonollo Emmeti di Oderzo con il punteggio di 33-20. Prestazione...

Quinta giornata del girone di andata del campionato nazionale di pallamano - serie A, girone A: davanti ad un folto pubblico la Pallamano Trieste ha superato senza problemi la Visa Bonollo Emmeti di Oderzo con il punteggio di 33-20. Prestazione maiuscola di Postogna, che, oltre ad aver neutralizzato due tiri di rigore, ha letteralmente blindato la porta triestina con innumerevoli parate; a dieci minuti dalla fine Oveglia lo ha tolto dal campo affinché il pubblico triestino gli tributi il meritato applauso.

Prestazione appena sufficiente del nuovo arrivato, lo sloveno Cunjac, autore di una rete, di alcuni assist per i compagni ma che si è fatto espellere a metà del secondo tempo per un vistoso fallo nei confronti di un giocatore ospite lanciato in contropiede. Nei minuti finali Oveglia ha schierato i giovani Leone, Dovgan e Baldisserra.

Triestini subito a segno con Sirotic e pareggio dopo un minuto da parte di Pikalek; la difesa biancorossa non lascia spazio ai veneti e realizza con Pernic e Sirotic; gli ospiti hanno molta difficoltà in attacco, grazie anche ad un Postogna molto attento; Solo Pikalek riesce a realizzare e per questo Oveglia ordina a Radojkovic di francobollarlo: il risultato è immediato, con i biancorossi che piazzano un break di 4-0, portandosi sul punteggio di 11-4. Entrambi i portieri si esaltano tra i pali ma è ancora Trieste - ritornata nel frattempo alla difesa 6-0 - ad allungare con un altro break di 5-0, con rete di Sirotic in contropiede: a cinque minuti dall'intervallo il punteggio è di 16-5. Le due squadre vanno a riposo con i biancorossi nettamente in vantaggio: 18-8.

Nel secondo tempo la musica non cambia: i ragazzi di Oveglia vanno a segno con Anici mentre Postogna continua a parare tutto. Al minuto 16.23 viene espulso Cunjac per un evidente - ma a mio parere non cattivo - fallo su un giocatore dell'Oderzo mentre a dieci minuti dalla fine Postogna lascia spazio a Zaro. Trieste rimane concentrata e mantiene un vantaggio costante di 13-14 reti, consentendo ad Oveglia l'inserimento dei giovani Leone, Dovgan e Baldissera: il primo segna una bella rete dalla posizione di ala sinistra mentre il secondo è bravo a procurarsi un tiro di rigore ed a realizzarlo; non valutabile la prestazione di Baldisserra, entrato per un minuto e mezzo.

Con questa vittoria per i biancorossi si mantengono nella zona alta della classifica, aspettando il risultato dell'incontro tra il Bolzano ed il Cassano Magnago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallamano Trieste si Impone su Oderzo con il Punteggio di 33-20, Grazie anche a Postogna Paratutto.

TriestePrima è in caricamento