rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

La Pallamano Trieste Vince 25-24 contro Teramo

Dopo la sconfitta di misura rimediata in Trentino contro Pressano, la Pallamano Trieste è pronta a riprendere la marcia per raggiungere prima possibile l’obbiettivo principale di questa stagione nel campionato di serie A1 d’Elite, vale a dire la...

Dopo la sconfitta di misura rimediata in Trentino contro Pressano, la Pallamano Trieste è pronta a riprendere la marcia per raggiungere prima possibile l'obbiettivo principale di questa stagione nel campionato di serie A1 d'Elite, vale a dire la salvezza. L'avversario di turno è laTeknoelettronica di Teramo, che in classifica ha 9 punti contro i 18 della squadra triestina. Il primo tempo inizia in modo equilibrato con il lituano Raupenas della squadra ospite che tiene in equilibrio la squadra abruzzese. A causa di qualche errore della squadra triestina ed ad alcune decisioni arbitrali discutibilie la squadra di Teramo ottiene un piccolo break e si porta avanti di quattro gol (5-9).

La squadra triestina ha però una fiammata d'orgoglio proprio nel momento più difficile del periodo; in doppia inferiorità numerica limita i danni e riesce anche a segnare un parziale di 5-0 grazie a tre gol di Sirotic e due di Cermelj con il contributo determinante delle parate di un favoloso Modrusan. Il tempo si conclude con un rigore realizzato da Nadoh e l'ultimo gol di Teramo con Dordjievic che porta il risultato in parità (11-11).

La ripresa inizia con le reti di Nadoh e Visintin per Trieste, replicate da Dordjievic che la difesa triestina non riesce a fermare. Tre reti consecutive di Teramo che prende un vantaggio di due reti (20-18) ma arriva la reazione triestina con reti di Andoijkovic e Nadoh (22-21). Finale punto a punto con Nadoh che realizza un rigore ma il solito Dordjievic segna la rete che porta a -1 gli ospiti. Nell'azione successiva rigore per Trieste fallito da Nadoh; iniziano così gli ultimi 80 secondi thriller con gli abruzzesi che cercano il gol del pareggio che li porterebbero ai calci di rigore. Trieste chiude bene le maglie difensive e concede solamente un tiro franco allo scadere, battuto da Raupenas, che viene stoppato dalla barriera triestina.

Arriva così un'importante vittoria 25-24 ed il caloroso pubblico può applaudire la squadra triestina che riagguanta Pressano al secondo posto, confermandosi ai vertici di questo più che positivo campionato d'Elite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallamano Trieste Vince 25-24 contro Teramo

TriestePrima è in caricamento