Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

La Pallanuoto Trieste si Impone sull'Andrea Doria 10-8 ed e' Matematicamente Ammessa ai Playoff

  Per l’ottava giornata di ritorno del campionato di serie A2 di pallanuoto, la Pallanuoto Trieste ha affrontato  l’Andrea Doria di Genova, squadra che occupa l’ultimo posto in classifica; è arrivata la vittoria per 10-8 per i ragazzi di...

Per l'ottava giornata di ritorno del campionato di serie A2 di pallanuoto, la Pallanuoto Trieste ha affrontato l'Andrea Doria di Genova, squadra che occupa l'ultimo posto in classifica; è arrivata la vittoria per 10-8 per i ragazzi di Marinelli, che conquistano matematicamente i playoff promozione. Nelle tre partite rimanenti la squadra alabardata si deve porre l'obiettivo di mantenere il secondo posto in classifica, tenendo conto della difficoltà di recuperare punti sulla capolista Como.

La squadra triestina parte con il piede giusto, segnando con Petronio a 6.45 e raddoppiando con Giacomini a 6.00; i ragazzi di Marinelli non chiudono in difesa e consentono ad Oneto di realizzare da pochi passi da Jurisic a 5.44.

Gli alabardati controllano la gara e grazie ad un sempre attento Jurisic riescono ad organizzare alcuni attacchi ed allungano con Ferreccio e con Giacomini, autore di una bella deviazione volante che vale il 4-1. Riduce le distanza Deferrari ma ci pensa Covi a 38 secondi dalla fine del periodo a realizzare la rete del 5-2 , punteggio alla fine del primo periodo. Nel secondo periodo la squadra ligure accorcia le distanze con Palmieri mentre gli alabardati sono piuttosto imprecisi in attacco e riescono a mantenere il vantaggio grazie ad almeno tre interventi risolutivi di Egon Jurisic. La squadra triestina chiude il periodo senza reti all'attivo ed a metà gara il risultato e di 5-3 per Trieste.

Il terzo periodo inizia in maniera positiva con una bella rete di Namar ma Giorgi e compagni non riescono a produrre in attacco e consentono agli ospiti di avvicinarsi pericolosamente grazie a due reti, rispettivamente di Oneto e Micheletto. Un sempre attentissimo Jurisic nega il pari ai liguri con un grande intervento su tiro di Canessa. Trieste reagisce e realizza tre reti in due minuti con Berlanga, lesto a ribadire in rete una parata del portiere ospite, Petronio su azione ed infine ancora Petronio su tiro di rigore; alla fine del terzo periodo Trieste è avanti con un più rassicurante 9-5.

Nell'ultimo periodo Trieste ha ancora qualche diifficoltà attacco ma riesce a controllare abbastanza bene in difesa fino al minuto 2.38, quando Micheletto realizza la rete del 9-6. Un bel contropiede dei ragazzi di Marinelli, finalizzato da Giorgi mette in cassaforte il risultato: 10-6 ad 1.55 dalla fine dell'incontro. I liguri riescono a ridurre le distanze con Micheletto e Rezzano ma ormai è troppo tardi per l'Andrea Doria che soccombe con il punteggio di 10-8.

Le concomitanti vittorie di Como e Quinto mantengono inalterate le distanze in classifica: Como 46, Trieste e Quinto 42. Sabato 1 giugno la Pallanuoto Trieste sarà ancora alla "Bruno Bianchi" per affrontare un'altra formazione ligure: il Rari Nantes Sori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallanuoto Trieste si Impone sull'Andrea Doria 10-8 ed e' Matematicamente Ammessa ai Playoff

TriestePrima è in caricamento