Mercoledì, 29 Settembre 2021
Sport

La Triestina Pareggia 1-1 contro il Mezzocorona

Primo tempo combattuto e vivace con gli ospiti che sembrano partire meglio sul sintetico dalle dimensioni ridotte dell'oratorio di Mezzocorona e con i gialloverdi di mister Bodo capaci di riequilibrare l'andamento del match dopo una prima fase...

Primo tempo combattuto e vivace con gli ospiti che sembrano partire meglio sul sintetico dalle dimensioni ridotte dell'oratorio di Mezzocorona e con i gialloverdi di mister Bodo capaci di riequilibrare l'andamento del match dopo una prima fase di adattamento.
Al 3' c'è un'incertezza tra Zomer e Kicaj, ne approfitta Godeas, che elude il portiere e dagli undici metri calcia sul palo. La seconda occasione rossoalabardata arriva al 18' con un piattone di Nakim respinto da Zomer.
I trentini si fanno vivi al 22' per la prima volta con un sinistro di Veronese dal vertice dell'area e Del Mestre (forse coperto) vola a togliere la palla dall'angolino e la manda in corner.

Al 36', quindi, Del Mestre dice di no a Calì e poi tocca a Sessolo provarci due volte. La prima al 36' e Zomer ci mette il piedone alla Garella. E al 39' la voleè dell'ex Pordenone è di poco fuori. La ripresa si apre con un rinvio difficoltoso di Pimazzoni su un assist locale maligno e poi, al 5', una disattenzione di Luca Piscopo permette a Calì di insaccare dai 25 metri, ma l'arbitro Meocci di Siena (lo stesso della finale di ritorno dei play-off di Eccellenza allo stadio Rocco) annulla per un fuorigioco contemporaneo all'intervento impreciso del difensore rossoalabardato. Al 6' un rimpallo, seguente a uno stop sbagliato da Sessolo, favorisce Godeas, il cui tentativo "sporco" dall'altezza del dischetto sfila di poco a fondo campo. E al 7' Godeas non fa più cilecca, insaccando di testa da sottomisura (dai cinque metri) un cross dalla destra. Per l'ariete di Medea è la terza rete stagionale. Lo 0-1 resiste nove minuti; al 16', infatti, il terzino Veronese (abile a proporsi con continuità sulla sinistra) mette in mezzo e - all'altezza del secondo palo - Calì viene lasciato colpevolmente solo e gli basta metterci il piatto per insaccare da pochi metri. L'Unione batte un colpo alla ricerca della reazione e lo fa con Bertoni al 21', ma il suo pallonetto viene sventato con bravura dall'estremo difensore Zomer. Il padroni di casa sono più continui nella manovra, ma alla fin fine le altre due migliori occasioni per spuntarla capitano nuovamente alla compagine giuliana (bravo Zomer su Wagner in entrambe le circostanze, la seconda su punzione). E ora sotto con un altro giro di pista, che proporrà Triestina-Marano Vicentino e Tamai-Mezzocorona.
MEZZOCORONA 1
TRIESTINA 1
(primo tempo 0-0)
MARCATORE: s.t. 7' Godeas, 16' Calì.
MEZZOCORONA: Zomer, Kicaj, Veronese, Brugger, Agosti, Tait, Burato, Clementi (s.t. 38' Tomasi), Calì, Babuin (s.t. 42' Zentil), Bentivoglio (s.t. 36' Giardiello). All. Bodo
UNIONE TRIESTINA 2012: Del Mestre, Pratolino, Ferrara, Nakim Youssufa, Pimazzoni, Luca Piscopo, Stentardo (s.t. 25' Cipracca), Wagner, Godeas, Sessolo (s.t. 39' Monti), Bertoni. All. Rossitto
ARBITRO: Davide Meocci di Siena.
NOTE Ammoniti Pratolino, Babuin, Stentardo, Nakim Youssufa, Luca Piscopo, Ferrara. Corner: 5-5. Minuti di recupero: p.t. 1', s.t. 3'. Spettatori: quasi 300 (di cui una ventina ospiti). Cielo nuvoloso, temperatura di otto gradi.
Un punto a testa tra il Mezzocorona (l'unico a bloccare sullo 0-0 il Pordenone prima di perderla per 0-3 per colpa dell'utilizzo di un giocatore squalificato).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Triestina Pareggia 1-1 contro il Mezzocorona

TriestePrima è in caricamento