Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

La Triestina Travolge il Montebelluna: 6-2 Ilrisultato Finale.

La migliore Triestina di questa stagione si diverte e fa divertire il pubblico del "Rocco". Una convincente squadra rossoalaardata si è sbarazzata del Montebelluna con il rotondo punteggio di 6-2 grazie a tre reti di Sessolo ed alle realizzazioni...

La migliore Triestina di questa stagione si diverte e fa divertire il pubblico del "Rocco".

Una convincente squadra rossoalaardata si è sbarazzata del Montebelluna con il rotondo punteggio di 6-2 grazie a tre reti di Sessolo ed alle realizzazioni di Godeas, Zetto e Bussi. I ragazzi di Rossitto sono stati bravi a non sedersi mai, anche a risultato acquisito; il punteggio poteva essere infatti molto più ampio, tenendo conto delle varie occasioni parate o respinte dal portiere ospite ed al rigore fallito da Godeas.

Difesa triestina ben registrata, con qualche difficoltà nel finale, dovuta prevalenrtemente alla stanchezza per il campo pesante. Eccelente partita di Franceschin, decisivo tra i pali in almeno quattro occasioni e buona prestazione di Nakim a centrocampo. Note positive anche per l'attacco, che è andato a segno con tutti i componenti (tre reti di Sessolo ed una a testa di Godeas e Bussi). Tutto il pubblico del Rocco ha manifestato di aver apprezzato il gioco e la volontà della squadra, auspicando che questo sia l'inizio di una serie di vittorie che possano riportare la squadra triestina ad un posizione di classifica più consona (5°-6° posto).

PRIMO TEMPO

Secondo minuto, bella azione in contropiede per la Triestina: buon lancio di Zetto per Sessolo che, dopo essere entrato in area, lasciava partire un diagonale che si spegneva di poco sul fondo. Ottavo minuto: si fa vedere il Montebelluna con un tiro dal limite di Nicoletti, alto sopra la traversa. 14°: gol della Triestina con Sessolo, che appoggia di testa un perfetto cross dalla sinistra effettuato da Godeas. 17°: raddoppio della Triestina con stupenda rete di Zetto che con una palla a giro dal limite infila l'incrocio dei pali alla sinistra di Baù. Triestina ancora pericolosa due minuti dopo con Pimazzoni il cui tiro sporco si perde sul fondo di poco. Costante pressione degli alabardati che, al 22° minuto, sfiorano la terza rete: è bravo il portiere ospite a respingere per due volte le conclusioni ravvicinate degli alabardati. 25°: grande intervento di Franceschin che, d'istinto, ribatteva una deviazione di un attaccante veneto. 27°: rigore dubbio assegnato al Montebelluna per un presunto sgambetto al giocatore Ogunseye; batte lo stesso numero 10 ospite che spiazza Franceschin. 33°: terzo gol per la Triestina con Godeas, che raccoglie una conclusione sbagliata di Sessolo e, da pochi passi, batte Baù per la terza volta. 39°: ammonito Bonetto per gioco scorretto. 40° altro suggerimento delizioso di Godeas per Sessolo che purtroppo spreca causa un dribbling di troppo. Un minuto dopo ancora un'occasione per i ragazzi di Rossitto: tiro di Bussi respinto da Baù. Dopo un minuto di recupero l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi. Applausi convinti del pubblico triestino per l'impegno e le numerosi occasioni prodotte dai ragazzi rossoalabardati.

SECONDO TEMPO

La Triestina schiera Vianello al posto di Pimazzoni. 8°: calcio di punizione dal limite per gli ospiti, conclusione rasoterra di De March che viene parata in due tempi da Franceschin. Al 10° quarto gol della Triestina, ancora con Sessolo che, dopo aver clamorosamente sbagliato pochi secondi prima, appoggia di testa in tuffo un cross proveniente dalla sinistra. 5-1! Grande iniziativa di Bussi al quattordicesimo minuto che si incunea dal fondo in area e da posizione defilata lascia partire un tiro che non dà scampo a Baù. Per gli ospiti entra Dal Maso ed esce Bonetto. Gli alabardati continuano a premere: un tiro cross di Sessolo viene deviato in angolo da Baù. Al ventunesimo minuto la Triestina sostituisce un applaudito Nakim con Cadorin. 25°: uscita decisiva di Franceschin che nega agli ospiti la rete del 5-2. Un minuto dopo ammonizione per Ogunseye. Rete del 5-2 siglata per gli ospiti da Dal Maso al ventiseiesimo, sfruttando l'unico errore della difesa rossoalabardata. Al 31° il Montebelluna sostituisce Severgnini con Fabbian. 35° La Triestina fa entrare Pratolino al posto di Ferrara. Un minuto dopo altra uscita perentoria di Franceschin che toglie letteralmente dai piedi di un attaccante veneto la rete del 5-3. 39°: rigore per la Triestina per netto atterramento di Bussi: il penalty battuto da Godeas colpisce la traversa e si perde sul fondo. La Triestina si rifà un minuto dopo in contropiede con la rete di Sessolo, ancora su assist di Godeas. 45°: tre minuti di recupero. 48: fine dell'incontro con applausi da parte del pubblico triestino e ringraziamenti dei ragazzi rossoalabardati a tutto il pubblico, con particolare riguardo ai ragazzi della Furlan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Triestina Travolge il Montebelluna: 6-2 Ilrisultato Finale.

TriestePrima è in caricamento