rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Sport

L'Acegas Perde 82-78 con la Tezenis ma Passa il Turno Grazie al +12 dell'Andata

La Pallacanestro Trieste ACEGAS, pur perdendo di quattro punti passa il turno di Coppa Italia grazie ai 12 punti di vantaggio acquisiti nella gara d'andata. Piuttosto deficitari nel tiro da tre con un insufficiente 10/33 ma perfetti nei tiri...

La Pallacanestro Trieste ACEGAS, pur perdendo di quattro punti passa il turno di Coppa Italia grazie ai 12 punti di vantaggio acquisiti nella gara d'andata.

Piuttosto deficitari nel tiro da tre con un insufficiente 10/33 ma perfetti nei tiri liberi 18/18 i ragazzi di Dalmasson hanno sofferto nel finale il ritorno della Tezenis che nell'ultimo quarto aveva colmato il divario dell'andata. Grazie a Filloy, autore di 8 punti consecutivi, Trieste prosegue il cammino in Coppa.

Migliore marcatore per Trieste Filloy con 20 punti, seguito da Brown con 16. Per gli ospiti 15 punti di Westbrook e 13 punti di Lawall e Mc Connell.

PRIMO QUARTO

Il primo canestro per l'Acegas è firmato da Gandini su splendido assist di Mesceriakov. Con un minibreak di 4-0 e un canestro di Mesceriakov più libero Trieste è avanti 9-4. Buone soluzioni da sotto ma, purtroppo, latita il tiro pesante - 0/7 alla fine del primo quarto e gli scaligeri, grazie a due entrate del play americano Mc Connell ed una tripla di Frassinetti chiudono il primo periodo in parità 17-17

SECONDO QUARTO

Verona mette la testa avanti con Boscagin, pareggia Brown: Boscagin risponde con una tripla e finalmente anche Trieste realizza un tiro pesante con Carra. Verona, con un parziale di 9-3 passa a condurre 31-27. Rispondono i biancorossi con un contropiede di Mastrangelo ed una tripla di Thomas e si riportano avanti di 1. Il quarto finisce con i due liberi di Lawal che consentono ai veneti di chiudere il secondo quarto avanti 37-36.

TERZO QUARTO

Segnapunti fermo per più di due minuti, sbloccato da Gandini con una tripla. Risponde Verona con un parziale di 5-0 ma Thomas con una tripla riporta l'incontro in parità. Buone iniziative di Brown da sotto mentre il tiro da tre non entra. I ragazzi di Dalmasson sbattono contro la difesa veronese e gli ospiti sono avanti di sette. Tripla di Mesceriakov e pronta risposta di Westbrook ed il periodo si chiude con la Tezenis avanti di sette 58-51.

QUARTO QUARTO

Gli ospiti riescono a mantenere il vantaggio di sette punti fino a metà del periodo ma Verona, con un break di 8-0 con due triple di Westbrook si portano a +14 e sono virtualmente qualificati al turno successivo. Il pubblico triestiino, silenzioso fino a questo momento, capisce che è ora di spingere la squadra che infatti reagisce con un contro break di 13-2 - determinante Filloy con due triple ed un canestro da due - e si riporta a -3. Tripla di Chessa per gli ospiti ma i biancorossi con due liberi realizzati da Ruzzier e l'ultimo canestro di Brown riescono a mantenere il vantaggio acquisito nella gara d'andata, perdendo di quattro punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Acegas Perde 82-78 con la Tezenis ma Passa il Turno Grazie al +12 dell'Andata

TriestePrima è in caricamento