Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

La Pallamano Trieste Soffre nel secondo tempo ma si Impone sul Metallsider Mezzocorona 28-25.

Per la settima giornata del girone di andata del Campionato Nazionale di Serie A di pallamano, la Pallamano Trieste ospita al Palachiarbola la squadra trentina del Metallsider di Mezzocorona. La squadra ospite ha 9 punti, gli stessi dei ragazzi...

Per la settima giornata del girone di andata del Campionato Nazionale di Serie A di pallamano, la Pallamano Trieste ospita al Palachiarbola la squadra trentina del Metallsider di Mezzocorona. La squadra ospite ha 9 punti, gli stessi dei ragazzi del nuovo allenatore Oveglia, in una classifica formata da tre gruppi: le due capoliste Loacker Bolzano e Pressano a punteggio pieno (18 punti) che si affrontano oggi, seguite da un gruppo di cinque squadre a 9 punti, tra le quali appunto Trieste e Mezzocorona e tre squadre a tre punti - Merano, Emmeti Group e Solarplus Rovereto.

PRIMO TEMPO

Inizio equilibrato con la prima rete realizzata da Oveglia ma risponde Paolo Moser per il Mezzocorona; Nadoh su rigore ed ancora Oveglia portano Trieste avanti. Nei minuti iniziali i ragazzi di Oveglia mantengono una rete di vantaggio, fino all'undicesimo minuto, quando Manna su rigore porta le squadre in parità; Sirotic riporta avanti i biancorossi ma è ancora Manna, sempre su rigore, a ristabilire la parità (7-7). Una concentrata difesa dei triestini e le parate di Postogna, subentrato nel frattempo a Zaro, consentono ai biancorossi un primo break di tre reti. La solida difesa triestina concede poco agli avversari ed in attacco i biancorossi producono ancora un break di quattro reti e, quando manca circa un minuto e mezzo alla fine del tempo, è avanti 16-10. Il periodo si chiude con una spettacolare rete di Carpanese a fil di sirena che fissa il risultato sul 18-11.

SECONDO TEMPO

La squadra trentina recupera tre reti grazie ad un rigore di Massimo Moser e le realizzazioni di Folgheraiter e Manica. I biancorossi si sbloccano appena al quinto minuto di gioco grazie a Sirotic. Manna realizza un rigore e ma Visintin risponde e mantiene i ragazzi di Oveglia avanti 20-15. I biancorossi perdono lucidità in attacco e ne approfitta la squadra ospite che, con due reti di Kovacio ed una di Boninsegna si portano a ridosso della squadra triestina (20-18). Un ottimo Postogna para un rigore a Manna e dall'altra parte segnano Nadoh e Visintin, sfruttando i due minuti in superiorità numerica. I gialloblù trentini non mollano però la presa e grazie ad un rigore realizzato da Massimo Moser e due reti di Manica si riportano ad una sola rete di svantaggio (22-21) quando mancano meno di due minuti alla fine dell'incontro. Molto sofferta la fase finale della partita, con i ragazzi di Oveglia che, spinti dal tifo del pubblico del Palachiarbola, non consentono alla squadra trentina di pervenire al pareggio e, pur in condizione di inferiorità numerica, riescono a recuperare un pallone perso in attacco ed a costringere gli avversari a commettere un fallo grave su Oveglia che riporta in parità numerica le due squadre. Una rete dello stesso Oveglia ridà ai biancorossi due reti di vantaggio (26-24) ma il solito Manica riporta sotto la Metallsider. Trieste sfrutta però una situazione di doppia superiorità e riesce a realizzare con Visintin e Sirotic (sfortunato poco prima con un tiro finito sul palo). L'espulsione definitiva del trentino Boninsegna consente ai biancorossi di controllare gli ultimi secondi di partita, che si chiude 28-25 per Trieste, con tutto il pubblico in piedi ad applaudire con calore i ragazzi di Oveglia.

Primo tempo molto positivo per Trieste grazie anche ad una grande prestazione difensiva; nel secondo tempo la squadra triestina, invece di chiudere la partita, ha sofferto il rientro degli ospiti ed ha perso smalto in attacco; è stata però molto concentrata nel concitato finale di partita, ha portato a casa un'importante vittoria ed ha infine festeggiato a centrocampo con un inconsueto girotondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallamano Trieste Soffre nel secondo tempo ma si Impone sul Metallsider Mezzocorona 28-25.

TriestePrima è in caricamento