rotate-mobile
Sport

Lo Monaco ( Palermo Calcio ): "Affiancheremo la Triestina dal Punto di Vista Tecnico"

“Vi auguro buon lavoro e aspetto buone notizie”. Così il sindaco Roberto Cosolini ha accolto e salutato oggi (venerdì 30 novembre) nella sala giunta del palazzo municipale di Trieste l’amministratore delegato e socio del Palermo Calcio Pietro Lo...

"Vi auguro buon lavoro e aspetto buone notizie".
Così il sindaco Roberto Cosolini ha accolto e salutato oggi (venerdì 30 novembre) nella sala giunta del palazzo municipale di Trieste l'amministratore delegato e socio del Palermo Calcio Pietro Lo Monaco e i vertici della Triestina, guidati dal presidente Davide Zotti e dall'amministratore unico Andrea Puglia.
Presenti all'incontro anche l'assessore allo Sport Emiliano Edera, i consiglieri comunali Alessia Rosolen, Franco Bandelli e Roberto De Gioia.
Dopo 12 giorni dal primo abboccamento con il presidente Maurizio Zamparini, reso possibile grazie a Franco Bandelli e Alessia Rosolen, oggi -ha spiegato il sindaco Cosolini- si entra nel vivo di un concreto confronto tra il Palermo e la Triestina ed inizia il lavoro di progettazione della seconda fase.
Volevamo in qualche misura arrivare ad un'evoluzione di questo tipo -ha aggiunto Cosolini- che ha ripercorso brevemente le scelte fatte, con la ripartenza dal basso, fidandoci di persone perbene, un passo alla volta, piuttosto che cadere in altre disavventure. ( CLIKKARE PER INGRANDIRE LA FOTO )

Da parte sua l'amministratore delegato Pietro Lo Monaco ha confermato "la volontà del presidente Zamparini di fare qualcosa di buono per la propria terra.
Affiancheremo la struttura attuale dal un punto di vista tecnico per vedere poi, con l'attuale dirigenza, di programmare il futuro".
Dopo l'incontro in municipio, è seguita la riunione tra Pietro Lo Monaco e i vertici della Triestina calcio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Monaco ( Palermo Calcio ): "Affiancheremo la Triestina dal Punto di Vista Tecnico"

TriestePrima è in caricamento