menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Manita" della Triestina femminile a Longarone

L'Unione finisce così il girone di andata terza in classifica: il campionato adesso si ferma per la pausa invernale e riprenderà il prossimo 12 febbraio

Ottima prestazione delle ragazze della Triestina Femminile che espugnano Longarone con un 5-0 che non ammette repliche.
Esordio con doppietta per il nuovo acquisto Luisa Usenich che al '10 e al '27 mette a segno due delle cinque reti, la prima con un tiro a incrociare da dentro l'area e la seconda su punizione.
Al '41 arriva anche il primo gol in maglia rossoalabardata di Irene Pintus, che anticipa la sua avversaria e da distanza siderale calcia di prima intenzione in porta, sfruttando al meglio l'uscita tardiva del portiere, finendo con l'insaccare in rete quasi senza fatica. 
Si va negli spogliatoi sullo 0-3. 
Nella ripresa le triestine giocano meglio e si divertono. C'è ancora spazio per le reti di Marianna Santonocito, che sfrutta al meglio la punizione laterale calciata da Greta Dragan, e di Giada Lago che al 33' scaraventa in rete di potenza una palla vagante.

Pochi minuti dopo sempre la Lago avrebbe l'occasione per il 6-0 ma la spreca a tu per tu con il portiere. 
L'Unione finisce così il girone di andata terza in classifica: il campionato adesso si ferma per la pausa invernale e riprenderà il prossimo 12 febbraio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento