Il successo

La triestina Matilde Caputo è campionessa italiana di pattinaggio per la settima volta

La giovane atleta della Gymnasium Skate Asd ha conquistato l'oro nazionale in occasione dei campionati italiani svoltisi a Ponte di Legno, in provincia di Brescia, nei giorni scorsi. Sotto adesso con i campionati europei

La pattinatrice triestina Matilde Caputo è campionessa italiana di pattinaggio artistico per la settima volta. Fa ancora centro la giovane sportiva che a Ponte di Legno (in provincia di Brescia) si è piazzata al primo posto in entrambi i programmi. "Il titolo di quest'anno - afferma la Caputo, che gareggia per la Gymnasium Skate Asd - non era così scontato, visto che a causa di due infortuni molto seri ho potuto rimettere i pattini solamente ad un mese dalla competizione nazionale". Le aspettative per i campionati nazionali erano altissime, ma la giovane ha chiuso con un punteggio di 152.35, davanti a Martina Stefani e Tegamelli Chiara. "La gara mi ha provato molto - conclude -, sia fisicamente che a livello psicologico". Appuntamento ora con i campionati europei, sempre a Ponte di Legno, questa volta nel mese di settembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La triestina Matilde Caputo è campionessa italiana di pattinaggio per la settima volta
TriestePrima è in caricamento