menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Matteo Parenzan campione d'Italia per la terza volta

Il 15enne triestino, fenomeno del tennistavolo, ha conquistato il suo terzo titolo consecutivo ai Campionati italiani paralimpici di tennistavolo a Verona

E’ in crescita esponenziale il 15enne triestino Matteo Parenzan (Sportni Krosek Kras), che da qualche tempo ha iniziato a prendersi le sue soddisfazioni anche in campo internazionale (al torneo internazionale svoltosi a Lasko in Slovenia dal 08 al 12 maggio 2019, l’atleta azzurro ha gareggiato con i migliori giocatori del ranking mondiale conquistando la medaglia d’argento a squadre).

Ormai in Italia è diventato il padrone della classe 6 e l’autorevolezza con cui ha conquistato il suo terzo titolo consecutivo a Verona lo ha dimostrato ampiamente. In partenza era la testa di serie numero 2, dopo aver superato agevolmente il girone eliminatorio vincendo tutti gli incontri 3-0, in semifinale si è trovato di fronte a sorpresa il numero 1 del seeding Raimondo Alecci così è andata in scena prematuramente quella che era stata la finale delle ultime due edizioni ed il giovane azzurro è stato implacabile imponendosi per 3-0 (11-3, 11-8, 11-8).

In finale l’avversario è stato Marco Bove e Matteo si è confermato molto sicuro superandolo per 3-0 (11-3, 13-11, 11-4).

Ora Matteo ha davanti un periodo impegnativo di allenamenti con la nazionale italiana in vista degli Europei Giovanili che si svolgeranno a giugno in Finlandia e gli Europei assoluti a settembre in Svezia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento