Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Medaglia d'Argento ai Campionati Mondiali di Canottaggio Juniores per la Triestina Elena Waiglein

Le azzurre sono seconde a soli 38 centesimi dal primo tempo degli Stati Uniti Il quattro senza femminile di Elena Waiglein (Saturnia A.S.D. Trieste, nella foto terza da sinistra ) insieme alla capovoga Ludovica Serafini (C.C.ANIENE), Carmela...

Le azzurre sono seconde a soli 38 centesimi dal primo tempo degli Stati Uniti

Il quattro senza femminile di Elena Waiglein (Saturnia A.S.D. Trieste, nella foto terza da sinistra ) insieme alla capovoga Ludovica Serafini (C.C.ANIENE), Carmela Pappalardo (S.C.IRNO) e Giulia Campioni (Can. SAN MINIATO) ha ufficialmente aperto le finali dei Campionati del mondo juniores di canottaggio. L'equipaggio azzurro dopo le convincenti prove di batteri e recuperi, si presentavano sulla linea di partenza della finale con Stati Uniti, Germania, Polonia, Nuova Zelanda e Cina, tra gli equipaggi favoriti alle medaglie.

Nelle acque di Trakai (Lituania) parte forte la Germania, seguita da Nuova Zelanda e Stati Uniti. L'Italia passa i primi 500 metri il 5° posto, ma il divario tra le prime 5 imbarcazioni è solamente di un circa secondo. Distendendosi sul passo centrale, le quattro azzurre, determinate ad arrivare sul podio, danno prova di tutto il loro valore. Terze ai 1000 metri dietro a Germania e Stati Uniti, terze ai 1500 metri dove gli U.S.A. passano in testa davanti l'equipaggio tedesco. Le tre imbarcazioni a 500 metri dal traguardo sono appaiate, a pochissimi centesimi di distacco l'una dall'altra. Ma l'equipaggio italiano non è soddisfatto, le ragazze vogliono un grandissimo risultato, e, con un fortissimo serrate finale, staccano prima la Germania, e passano il traguardo punta a punta con gli Stati Uniti. Medaglia d'argento stupenda per le 4 azzurre a 38 centesimi dall'oro degli Stati Uniti d'America al termine di una grandissima prestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medaglia d'Argento ai Campionati Mondiali di Canottaggio Juniores per la Triestina Elena Waiglein

TriestePrima è in caricamento