menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mini Challenge 2018: presentato ufficialmente il Team Autostar

Il pilota triestino Suerzi a caccia dell'avvincente monomarca

Si è tenuta giovedì 19 aprile, presso la concessionaria MINI di Udine, la presentazione ufficiale del TEAM Autostar, iscritto alla settima edizione del campionato monomarca MINI CHALLENGE. Un evento realizzato per sancire la nuova ed importante partnership tra il Gruppo Autostar e il pilota triestino Alessandro Suerz. La serie partirà il 28 aprile dall'Enzo e Dino Ferrari di Imola. Poi la tappa francese al Paul Ricard di Le Castellet, il ritorno in Italia sui mitici circuiti di Misano, Mugello, Vallelunga e, per chiudere in bellezza, a Monza. Sei gli appuntamenti, con due gare ciascuno, dell'edizione 2018 del combattutissimo trofeo della casa tedesca, che per il terzo anno avrà tra i sicuri protagonisti Alessandro Suerzi. «Tracciati fantastici, con caratteristiche molto diverse, che impegnano in ogni weekend di gara nella ricerca delle giuste regolazioni di assetto, per poter andare veramente al limite" osserva il pilota triestino, «gli avversari sono di altissimo livello, sarà una bella sfida».

Il terzo posto nel 2016, nell'anno d'esordio, il podio sfuggito per un soffio l'anno scorso e i propositi combattivi per la stagione alle porte, confortati dagli ottimi risultati conquistati nel finale del 2017, appaiono gli ingredienti giusti per poter ambire al vertice della classifica. «La prima metà della passata stagione ho sofferto il cambio di vettura, trovando un po' di difficoltà di adattamento al nuovo modello e nelle regolazioni. Poi, risolti questi aspetti, è stata una continua rincorsa alle prime posizioni, culminata con i doppi podi a Magione ed al Mugello».Un crescendo che per soli due punti non ha permesso al triestino di conquistare la terza piazza assoluta del campionato.

«Quello è stato proprio un peccato, ma il ritrovato feeling con la vettura, elemento sicuramente più rilevante, mi fa guardare ai prossimi appuntamenti con fiducia». commenta Suerzi. Il pilota concorrerà per la vittoria correndo su una MINI John Cooper Works LITE, con motore da 2000 cc Twin Power Turbo per 231 cavalli di potenza. Le altre due novità sono il passaggio della gestione della vettura al Team Ac Racing dei fratelli Abate e la partnership con il Gruppo Autostar, concessionaria BMW e MINI del Friuli Venezia Giulia. «Un importante accordo, che mi permetterà di avere un concreto supporto, e che sono felice di aver ufficializzato alla presenza di Cristina Pagliara (Presidente Aci Gorizia e Presidente Aci FVG), Corrado Ughetti( Fiduciario Regionale Aci Sport) e, ovviamente, agli amici del Gruppo Autostar».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento