Sport

Mondiali canottaggio: Beatrice Millo vince il Bronzo

È medaglia di bronzo la Millo sull'otto ai Campionati del Mondo junior di canottaggio a Rotterdam, nel mondiale "Delle Donne"

Domenica mattina nella finale tra i pimi sei equipaggi al mondo, le azzurre che partivano senza timori reverenziali in una gara che vedeva subito la barca tedesca a mettersi in evidenza, seguita dalla Bielorussia, terza l'Italia al primo intertempo. A metà gara erano sempre le tedesche a fare l'andatura, mentre affiancate procedevano Repubblica Ceca, Bielorussia ed Italia.

Ultimo quarto decisivo per le medaglie, con la Repubblica Ceca che superava la Germania ed andava a vincere il titolo, mentre sul traguardo, con un ultimo decisivo guizzo, le Azzurre superavano la prua avversaria, ed avevano la meglio di soli 7 centesimi sulla Bielorussia, confermandosi per il secondo anno consecutivo, tra le tre migliori ammiraglie junior al mondo.

La Millo, nata agonisticamente al Cmm, e da quest'anno tesserata per il Saturnia, che conclude il suo invidiabile ciclo da junior con 1 argento e 2 bronzi mondiali, 1 oro ed 1 argento europei.

Due quinti posti per gli altri due triestini in finale al mondiale olandese.

Era 5° sull'otto Enrico Flego, in una gara che vedeva spartirsi le medaglie Germania, Stati Uniti al fotofinish e Gran Bretagna terza , con l'Italia che nonostante due buone gare in batteria e nel recupero, non riusciva a rientrare nella lotta per le prime posizioni.

Un 5° posto che ha il sapore della rivincita personale quello di Tiziano Prelazzi nel 2 senza, in una specialità affollatissima, per un equipaggio dalle caratteristiche antropometriche molto diverse dagli avversari (“dei veri colossi” suggeriva Barbo), che ha saputo farsi rispettare fino ad arrivare ad una finale di tutto rispetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali canottaggio: Beatrice Millo vince il Bronzo

TriestePrima è in caricamento